Bretella di Rivalta, sì della Soprintendenza

Ultimo Aggiornamento: 06/26/2018

La Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Bologna ha dato il via libera alla realizzazione di due rotatorie quali elemento di raccordo tra la nuova tangenziale di Rivalta e la viabilità esistente. Nella versione precedente, la cosiddetta “bretella” veniva infatti connessa a via della Repubblica e via Bedeschi attraverso incroci a raso, una soluzione che il Comune di Reggio, in accordo con i residenti della zona, ha deciso di modificare e convertire in rotatorie per garantire un miglior deflusso del traffico e condizioni di maggior sicurezza. Dopo questo parere, l’opera può ora procedere l’iter di approvazione e realizzazione.

Ottenuto il parere della Soprintendenza, la giunta comunale potrà ora approvare in via definitiva il nuovo progetto preliminare della bretella e procedere quindi con l’invio delle lettere che annunciano ai proprietari delle aree coinvolte l'avvio della procedura di acquisizione. Stando queste tempistiche, il Comune potrà procedere all'appalto dell’opera entro la primavera del 2019.