Assistenza domiciliare per disabili

Ultimo Aggiornamento: 10/11/2019

Il servizio di assistenza domiciliare è finalizzato a mantenere, promuovere e recuperare le autonomie del disabile nell’ambito del suo contesto abitativo e familiare.
Si realizza principalmente attraverso prestazioni di cura alla persona, secondo un progetto personalizzato, ma anche attraverso un lavoro di integrazione nel contesto sociale nonché di informazione rispetto alle opportunità del territorio.
Funziona tutto l’anno, direttamente presso le abitazioni delle persone e su tutto il territorio comunale.

Possono usufruire del servizio i cittadini disabili adulti e i minori che, in base ad una valutazione congiunta socio-sanitaria, rientrino nei servizi offerti dall’assistenza domiciliare a seconda delle caratteristiche dei bisogni espressi.

Il Comune ha affidato la gestione del servizio all’Azienda FCR. L’Azienda è attualmente convenzionata con una Cooperativa sociale per la sua realizzazione.
Esistono rapporti di collaborazione anche con Associazioni di volontariato.

Costo

Il servizio di assistenza domiciliare è completamente gratuito per gli utenti.

Modalità di accesso

Il servizio deve essere richiesto dall’utente o dalla sua famiglia e viene attivato dall’Unità di Valutazione Handicap (UVH), dopo averne accertato l'effettivo bisogno.

Note

Per quanto riguarda invece il servizio di cura alla persona di tipo infermieristico si rimanda all'AUSL

Dove rivolgersi

Il servizio è gestito dai Poli Sociali di competenza.