Scuole dell'infanzia statali: rette

Ultimo Aggiornamento: 08/03/2021

Il sistema tariffario prevede

  • scuole a tempo pieno: rette mensili stabilite in base alla situazione economica attestata tramite la presentazione della dichiarazione ISEE
  • sezioni a tempo ridotto (senza pranzo): retta unica indipendente dalla dichiarazione ISEE.

Termine presentazione ISEE per l’anno scolastico 2021/2022


> Richiesta retta agevolata in base ad ISEE (valida per scuole e nidi comunali, convenzionati e scuole statali)

Le famiglie di tutte le bambine e i bambini nuovi iscritti, o già iscritti, dovranno comunicare di essere in possesso della dichiarazione ISEE valida, utilizzando la procedura on-line disponibile in questa pagina entro il 31 agosto.
Per poter usufruire di una retta agevolata fin dalla prima fattura, è necessario che il nucleo famigliare abbia depositato presso l’INPS, entro il 31 agosto 2021, una dichiarazione ISEE valida.
Nel caso in cui l’attestazione ISEE venga rilasciata dopo tale data, la retta agevolata verrà applicata dal mese successivo senza retroattività.
La dichiarazione ISEE può essere richiesta, senza alcun costo, presso un CAF (Centro Assistenza Fiscale), già a partire dal mese di gennaio 2021.
La collocazione nella fascia determinata in base ad ISEE, viene mantenuta, di norma, per tutto l’anno scolastico. 

Richiedi Retta Agevolata per ISEE


> Richiesta riduzione per famiglie con più figli frequentanti servizi per l'infanzia (valida per scuole e nidi comunali, convenzionati e scuole statali)

Richiedi riduzione per più figli

 
> Riduzione per assenza dovuta a malattia (valida per scuole e nidi comunali e scuole statali, no convenzionati)

In caso di malattia,  è possibile fare richiesta di riduzione compilando la richiesta online entro 5 giorni dopo la ripresa della frequenza.
Il primo giorno di assenza non può essere un sabato, una domenica o un festivo

Richiedi riduzione per malattia

Pagamenti

Le fatture sono inviate per posta direttamente a casa con l'Avviso di pagamento pagoPA, pagabile sia online che sul territorio, entro la data di scadenza e secondo le modalità indicate nella sezione “Dove pagare” dell’Avviso di Pagamento.
Prima di effettuare il pagamento si consiglia di verificare qual è il sistema più conveniente in quanto ogni tipologia prevede un costo di commissione che dipende dal Prestatore del Servizio di Pagamento (PSP).
Per maggiori informazioni: www.comune.re.it/pagopa.

E' possibile pagare la retta online anche tramite il Portale pagamenti rette Nidi e Scuole d'infanza, ristorazione e locazioni.

In alternativa all'Avviso Agid è possibile attivare la domiciliazione della retta su conto corrente.

Richiedi domiciliazione retta su conto corrente

Scaglioni ISEE per definizione retta 2021/2022

Scuole dell'Infanzia Statali a tempo pieno.
Indicatore ISEE Statali
fino a euro 4.000**  retta 63 euro 
fino a euro 6.200** retta 82 euro 
fino a euro 8.300** retta 105 euro 
fino a euro 15.000 retta 113 euro 
fino a euro 21.000 retta 127 euro 
fino a euro 28.000 retta 142 euro 
oltre a euro 28.000 o ISEE non presentato retta 155 euro 

** Fasce riservate a famiglie in situazione di precarietà socio economica: genitori entrambi disoccupati o con lavori saltuari - famiglie monoreddito con genitori operai, impiegati autonomi all'inizio dell'attività.

Ulteriori ricollocazioni in corso d’anno sono possibili solo a seguito di modifiche nella composizione del nucleo famigliare o persistenti e sostanziali variazioni reddituali.

Retta per sezioni a tempo ridotto (senza pranzo)

Nelle sezioni a tempo ridotto (senza pranzo) delle scuole: Leonardo, Marco Gerra, G. Pascoli, R. Pezzani, San Domenico Savio è prevista una contribuzione annuale di 80,00 euro, da corrispondere in due rate di € 40 ciascuna.

In questo caso non è necessario presentare la dichiarazione ISEE.

Normativa

  • Legge n. 444 del 18.3.68 - Ordinamento Scuole Materne Statali
  • Legge n. 53 del 28 marzo 2003 - Norme generali sull'istruzione
  • Decreto Legislativo n. 59 del 19 febbraio 2004
  • Legge n. 62 del 10 marzo 2000 - Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all'istruzione;
  • Legge Regionale n. 12 del 30 giugno 2003 - Norme per l'uguaglianza delle opportunità di accesso al sapere, per ognuno e per tutto l'arco della vita, attraverso il rafforzamento dell'istruzione e della formazione professionale, anche in integrazione tra loro.
  • Regolamento dell'istituzione scuole e nidi d'Infanzia del Comune di Reggio Emilia (approvato con delibera Consiglio Comunale n. 19199/135 del 10.07.1998)