Cos'è il bilancio

Ultimo Aggiornamento: 09/18/2017

Il Bilancio è lo strumento attraverso cui il Comune amministra e gestisce le risorse finanziarie a supporto delle azioni e delle politiche per la cittadinanza. Il bilancio del Comune illustra le risorse finanziarie che l’Ente ha a disposizione, la loro provenienza e come l’Amministrazione decide di impiegarle per il bene della comunità.

Il Comune ogni anno approva i seguenti documenti:

Il Documento Unico di Programmazione (Dup) e il Bilancio di previsione

Il bilancio di previsione è un documento triennale con cui il Comune definisce le entrate e le spese previste sulla base delle necessità e delle priorità individuate dall’Amministrazione. Insieme al bilancio di previsione viene approvato il Documento Unico di programmazione(DUP) che è lo strumento di programmazione strategica e operativa in cui si definiscono gli indirizzi e gli obiettivi strategici. 
Il bilancio di previsione è approvato entro il 31 dicembre dell’anno prima a quello a cui si riferisce, o entro la data dell’eventuale proroga stabilita con decreto ministeriale.
Se le previsioni di entrata o di spesa cambiano in seguito a eventi nuovi o imprevedibili, è necessario apportare le variazioni di bilancio (che seguono uno specifico percorso di approvazione).
Quando il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio, la Giunta Comunale approva il Piano Esecutivo di Gestione (PEG), con cui affida ai dirigenti dei servizi gli obiettivi da raggiungere e le risorse finanziarie e umane da utilizzare.

Il rendiconto della gestione

Il rendiconto della gestione è l'atto con il quale il Consiglio Comunale, entro il termine del 30 aprile dell'anno successivo, certifica le spese e le entrate effettivamente sostenute dall'Ente nell'anno precedente. E' un documento che da conto del raggiungimento degli obiettivi, della realizzazione dei programmi previsti e dei risultati definitivi.

  

Il Bilancio consolidato

Il Bilancio Consolidato rappresenta la situazione patrimoniale e il risultato economico della complessiva attività svolta dall’Ente attraverso le proprie articolazioni organizzative, i suoi enti strumentali e le sue società controllate e partecipate.