Parco Commestibile

Ultimo Aggiornamento: 08/01/2017

Parco commestibile

Progetto

Quartiere: Fogliano, Canali.

Periodo: giugno 2017 – attualmente in corso.

A Canali, su una superficie di quasi un ettaro adiacente a via Tolstoj, sono state messe a dimora circa 80 piante di gelso disposte in filari con il fine di ricostruire in piccola scala il paesaggio agrario tradizionale e incrementare la biodiversità: tra i gelsi, secondo i principi innovativi dell’agroforestazione (Parco Commestibile), vengono infatti coltivate diverse specie orticole con metodi a basso impatto ambientale per la vendita diretta.
Il progetto si propone di fornire agli abitanti di Canali e delle frazioni limitrofe prodotti orticoli locali, stagionali e freschi, in un rapporto diretto produzione/consumo. Nel “Parco Commestibile” sono stati realizzati corridoi di passaggio per il pubblico poiché il progetto ha anche finalità ricreazionali, didattiche e di incoraggiamento alle relazioni sociali. A questo fine è stato organizzato un punto di incontro e di vendita degli ortaggi coltivati per illustrare il progetto agli interessati, sia come modello virtuoso da sviluppare e replicare in altri contesti, sia come esempio di buona pratica per una sana alimentazione e la salvaguardia ambientale, principi a base dell’agroforestazione. 

Partners

Enti e associazioni: Cielo d'Irlanda Cooperativa sociale, Istituto Comprensivo Pertini 1, Scuola Comunale d'Infanzia “Freire”, Centro Ricerche Produzione Animale – CRPA - SpA.

Cittadini volontari: Giuseppe Bonazzi.