Territorio

In evidenza
  • rendering via turriZona stazione/Area Reggiane: Reggio Emilia ha ottenuto il finanziamento per la rigenerazione urbana e l'abitare sociale e solidale
    Il ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibile ha assegnato finanziamenti per 20,3 milioni di euro al Comune di Reggio Emilia per interventi di rigenerazione urbana e qualità dell’abitare. Le risorse sono destinate agli interventi rigenerativi nel quartiere della Stazione centrale e in una porzione dell’Area Reggiane-Parco Innovazione.
    I finanziamenti sono connessi sia al Piano integrato per l’Edilizia residenziale sociale (Piers) per un valore di 5,3 milioni di euro, sia al Programma innovativo nazionale per la Qualità dell’abitare (PinQua) per 15 milioni di euro, e si riferiscono a proposte progettuali elaborate dal Comune di Reggio Emilia nell’ambito del Progetto “R60” tra il febbraio 2020 e il marzo 2021.
  • Tre interventi per cambiare il volto e Tre interventi per cambiare il volto e "ricucire" la città
    Sono tre i macro interventi finalizzati a migliorare la qualità urbana che il Comune di Reggio ha candidato al bando 2021 del Ministero degli Interni e del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile per progetti di riqualificazione legati all’incremento e miglioramento del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale.
    Obiettivo della candidatura è ottenere 20 milioni di euro con cui co-finanziare una serie di interventi, di cui alcuni già inseriti nel piano triennale degli investimenti, e tre nuove opere considerate strategiche per lo sviluppo della città in tema di rigenerazione degli spazi e di creazione di connessioni tra diversi quartieri, in grado di “ricucire” ambiti territoriali oggi parzialmente isolati.
  • Cura e trasformazione: tre anni di opere per la città
    Presentate opere e investimenti del Comune nel triennio 2021/2023, per un valore di 200 milioni di euro, a cui si aggiungono i 500 milioni di un Parco Grandi Pubblici e Pubblico-Privati per Reggio Emilia.
  • Gavassa, al via la riqualificazione opere per 1,3 milioni in un annoGavassa, al via la riqualificazione: opere per 1,3 milioni in un anno
    La frazione di Gavassa si trasforma e migliora la propria qualità urbana, con la realizzazione di opere pubbliche per 1,3 milioni di euro.
    Si tratta della riqualificazione e del potenziamento di piste ciclabili per oltre 2,3 chilometri e della messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali e di 12 fermate autobus; della rimozione di amianto e della piantumazione di nuove alberature. E’ prevista inoltre la riqualificazione degli spazi sportivi e ricreativi della parrocchia di san Floriano e della scuola d’infanzia.
    I lavori prenderanno il via entro luglio 2021, loro conclusione è prevista entro giugno 2022.
  • Tangenziale di Bagno e Rubiera: Autobrennero deposita la documentazione del progetto definitivo
    In conferenza di servizi il Comune di Reggio Emilia chiederà di rivedere il tracciato per preservare il territorio agricolo e limitarne l’impatto ambientale e sociale
  • Zona stazione: in arrivo 5,3 milioni per realizzare il piano integrato '902/Abitare Solidale'
    La Giunta Regionale dell’Emilia-Romagna, ha approvato la graduatoria delle manifestazioni di interesse ammissibili al finanziamento per la realizzazione del Piano Integrato di Edilizia Residenziale Sociale (Piers), premiando il progetto presentato dal Comune di Reggio Emilia su via Paradisi e via Turri.
Progetti
  • Piano Urbanistico Generale
    Il Piano Urbanistico Generale (PUG) è lo strumento urbanistico che imposta le linee strategiche fondamentali per le grandi e piccole trasformazioni che attraverseranno Reggio Emilia, da qui ai prossimi decenni.
  • La riqualificazione urbana della cittàLa riqualificazione urbana della città
    La trasformazione di un sistema di luoghi pubblici e privati che si rigenerano a nuova vita: la città storica, i quartieri, le ville e il paesaggio naturale.


  • Progetto di completamento della Tangenziale Nord
    Progettazione del tratto di tangenziale, in direzione Ovest, attualmente mancante, per chiudere l'anello a Nord della città.


  • bando facciateBando facciate
    Progetto in sinergia pubblico-privato per favorire la riqualificazione e il decoro urbano.


  • Nuove rigenerazioniNuove rigenerazioni
    Il punto d'incontro dei giovani dell'Emilia Romagna: eventi, lavoro, studio, creatività, estero, partecipazione, ...


La città sostenibile e di qualità
  • Abstract politiche
    L'obiettivo principale e quello di integrare le politiche di qualità urbana, ambientali e della mobilità con le peculiarità del territorio attraverso la cura della città esistente e dunque la manutenzione dello spazio pubblico.