Autorizzazioni commerciali di grandi strutture di vendita al dettaglio (Portale Accesso Unitario)

Attenzione:
L’apertura di grande struttura di vendita, il trasferimento del punto vendita, l’ampliamento della superficie di vendita e l’aggiunta di settore merceologico sono soggette a richiesta da presentare  solo in modalità telematica tramite la piattaforma accessounitario.lepida

Percorso  accessounitario.lepida - ricerca classica
Gruppo (C) Commercio Turismo Agricoltura ed altre attività produttive
Medie e grandi strutture di vendita

Sulla piattaforma sono inoltre presenti le ulteriori SCIA da trasmettere in caso di variazione di elementi sostanziali dell'attività, e precisamente:

  • subingresso nella gestione
  • variazione della ragione sociale, della compagine sociale, della sede legale, del preposto
  • riduzione di superficie di vendita
  • cessazione dell'attività
  • cessazione di un settore merceologico

Tali modifiche possono essere attuate con decorrenza immediata dalla data di presentazione della SCIA.

Modulistica e documenti da allegare: presente sulla piattaforma.

Per “grandi strutture di vendita” si intendono gli esercizi commerciali aventi superficie di vendita superiore a mq. 2500.

Per superficie di vendita di un esercizio commerciale, si intende l'area destinata alla vendita, compresa quella occupata da banchi, scaffalature, vetrine e simili. Non costituisce superficie di vendita quella destinata a magazzini, depositi, locali di lavorazione, uffici e servizi.

Requisiti dei locali

Settori Merceologici

  • alimentare (quando vengono posti in vendita generi alimentari, l'attività è soggetta a notifica ai fini della registrazione (art. 6 Reg. CE n. 852/2004) che deve essere presentata tramite la piattaforma Suaper online)
  • non alimentare

Requisiti di accesso all'attività commerciale

  • requisiti morali
  • requisiti professionali per la vendita di prodotti del settore alimentare (il titolare o la persona preposta all'attività commerciale, deve essere in possesso anche dei requisiti professionali)

Iter

La domanda di apertura di una grande struttura di vendita, di cui all'art. 9 del D.Lgs. n. 114/98 è inoltrata al Comune competente, unitamente agli allegati necessari alla sua valutazione individuati dalla Giunta Regionale. La domanda è inviata in copia alla Provincia e alla Regione. La domanda è esaminata in sede di Conferenza di Servizi.

Accedere al servizio

Dove rivolgersi

Trasparenza

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

20-06-2022 11:06