Progetto E-Bike: biciclette con pedalata assistita

Ultimo Aggiornamento: 11/11/2016

Sta terminando la sperimentazione del Comune di Reggio Emilia di 10 prototipi di biciclette a pedalata assistita . Il Progetto nasce dell’Accordo Programmatico del 2011 tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e Ducati Energia S.p.A. per promuovere la sperimentazione presso i Comuni italiani del prototipo di bicicletta a pedalata assistita ad alto rendimento e ad emissioni zero sviluppato da Ducati Energia. Il Comune di Reggio Emilia ha ricevuto in comodato le 10 Ebike0 e in accordo con Til che ha fornito la struttura coperta nella quale ricoverarle, in ottemperanza a una delle richieste del bando, sono state montate ed utilizzate sia da personale tecnico e istituzionale del Comune sia da personale Til. La particolarità dei 10 prototipi è che attraverso una speciale rastrelliera di ricarica elettrica vengono trasmessi anche i dati della qualità dell'aria raccolti durante l'utilizzo e il conteggio dei Km percorsi. Con il termine del progetto i 10 prototipi diventeranno di proprietà comunale e verranno spostati presso alcuni locali comunali di più facile accesso che si sono resi disponibili nel frattempo.