Volontario della biblioteca

Ultimo Aggiornamento: 12/21/2018

Il Coordinamento provinciale delle biblioteche di Reggio Emilia nasce nel 1987 con la volontà di organizzare e mettere a sistema il ricco patrimonio di biblioteche comunali, scolastiche e speciali del territorio. Il ruolo delle biblioteche sul territorio si configura come il primo e importante baluardo alla produzione e diffusione di politiche culturali in ambito locale.

Nel tempo si sono implementati i servizi a favore dei cittadini ed anche oggi l'obiettivo rimane mettere in rete le informazioni e il patrimonio, librario e non solo, a disposizione delle singole biblioteche per adeguarsi sempre di più alle richieste della crescente utenza. Nell'ambito delle loro attività, la  Biblioteca Centrale Panizzi e le sedi decentrate dislocate nel territorio organizzano progetti gestiti anche grazie a cittadini volontari.

Compila il form per diventare volontario

Candidature aperte

Ad oggi è possibile fare domanda per diventare volontario dei seguenti progetti:

Una biblioteca accogliente

Indirizzare e facilitare gli utenti; con particolare riferimento alle persone diversamente abili, anziane e straniere e ai bambini, nella ricerca a catalogo e poi a scaffale dei libri, cd-rom, videocassette, dvd, desiderati.

Custodi di tesori

Gli obiettivi sono molteplici: garantire l’integrità del patrimonio consultato; favorire una consultazione ordinata e rispettosa dei materiali, dell’ambiente e degli utenti presenti; fornire informazioni di primo livello circa il servizio offerto nelle Sale, mantenendo il dialogo con altre professionalità presenti in servizio per risolvere ogni problema che possa presentarsi.