Centro di Interscambio della mobilità (CIM)

Ultimo Aggiornamento: 09/14/2010

Il Centro di Interscambio della Mobilità (CIM) si sviluppa a Nord della linea ferroviaria Milano-Bologna in corrispondenza della Stazione centrale storica FS di Reggio Emilia ed è collegato direttamente alla viabilità principale (attraverso via Agosti e viale del Partigiano è possibile infatti giungere direttamente alla Tangenziale).

Interventi che compongono il CIM

parcheggio di interscambio di superficie per auto: 850 posti auto (Piazzale Europa - inaugurato a settembre 2004) viabilità di accesso al CIM. parcheggio sotterraneo per auto: 267 posti auto (Piazzale Marconi - in funzione dal 2 gennaio 2003); stazione delle autocorriere (Piazzale Europa - in funzione dal 14 settembre 2006); sottopasso ciclopedonale che conduce alla Stazione centrale storica FS (Piazzale Europa - inaugurato a settembre 2004); stazione e linea metropolitana di superficie. 

Obbiettivi realizzati

l’interscambio “gomma - ferro”, cioè fra il parcheggio auto - stazione autocorriere, la linea ferroviaria Milano – Bologna di R.F.I., la linea ferroviaria T.A.V., la stazione AV Mediopadana e la metropolitana di superficie di ACT; l’interscambio “privato – pubblico”, cioè fra il parcheggio auto, la stazione autocorriere e le stazioni linee ferroviarie.

Dove si trova il CIM

Il CIM si trova in Piazzale Europa con accesso da via Agosti, dalla rotatoria con viale del Partigiano, e via Bligny, dall’incrocio con via Adua. Inoltre, è possibile accedere all’autostazione attraverso il sottopasso ciclopedonale di piazzale Marconi e il sottopasso ciclopedonale di via Ramazzini.

Dove:
Indirizzo: Piazzale Europa, 1/A - 42121 Reggio Emilia