Contributo per campi gioco e servizi estivi (3-13 anni)

Ultimo Aggiornamento: 05/16/2018
Documento Archiviato - Fine validità 05/23/2018

Per informazioni dettagliate consultare l'avviso allegato

Di cosa si tratta

Se iscrivi tuo figlio/i a un campo gioco estivo, puoi usufruire di un contributo economico a copertura totale o parziale del costo del servizio.
Questa opportunità rientra nel “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finanziato con il Fondo Sociale Europeo.

Quali sono i principali requisiti per partecipare

  • Età del figlio/i compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 2005 al 2015 compresi)
  • Residenza nel Comune di Reggio Emilia
  • ISEE uguale o inferiore a 28.000,00 €: fa fede l’ISEE 2017 o, se questo non è stato consegnato ai servizi scolastici, l’ISEE 2018
  • iscrizione a un campo gioco estivo aderente al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” (elenco completo dei campi gioco disponibili nella sezione allegati di questa scheda)
    Gli altri requisiti sono elencati nell’Avviso per l’assegnazione di contributi alle famiglie.

Quanto vale il contributo

Il contributo è settimanale e l’importo massimo è di 70,00 €, erogabile per non più di 3 settimane (210,00 € complessivi).

Termini e modalità di presentazione delle domande

Il “modulo richiesta di contributo” compilato deve essere consegnato entro e non oltre le ore 13,00 del 30 maggio 2018 (la scadenza è stata prorogata rispetto a quella iniziale del 23 maggio pubblicata sull’Avviso) nelle seguenti forme:

  • tramite e-mail all’indirizzo: officina.educativa@comune.re.it, in copia firmata, scannerizzata e corredata di copia della carta d’identità;
  • a mano presso: Servizio Officina Educativa – Via Guido da Castello, 12 – 42121 Reggio Emilia, (lun.-ven. 9-13, mar. e giov. 15-18) in copia cartacea, corredata di copia del documento d’identità se non viene firmato direttamente presso l’ufficio;
  • tramite PEC istituzionale: comune.reggioemilia@pec.municipio.re.it, anche in questo caso in copia firmata, scannerizzata e corredata di copia della carta d’identità.

A chi viene assegnato il contributo e come

Le domande risultate idonee saranno pubblicate in una graduatoria, ordinate dall’ISEE più basso al più alto.

I contributi saranno assegnati, scorrendo la graduatoria, fino alla disponibilità dei fondi.

Per ricevere il contributo dovrai presentare entro il 21 settembre 2018 il “modulo richiesta liquidazione” e la ricevuta di pagamento del servizio.

Richiesta di informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile contatare il Servizio Officina Educativa tramite:

oppure

  • chiamando il tel.: 0522 456265 (Sig. Rita Dallaglio), 0522 456758 (Sig. Mirella Prampolini).

Riferimenti normativi

  • delibera Giunta regionale 276 del 26/02/2018
  • delibera Giunta comunale 2018/40
  • provvedimento dirigenziale 2018/649

 

 loghi