Contributo alle famiglie per campi gioco e servizi estivi

Ultimo Aggiornamento: 06/08/2020

Di cosa si tratta

Se iscrivi tuo figlio/i a un campo gioco estivo  tra quelli che hanno aderito al progetto "Conciliazione vita-lavoro 2020" promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finanziato con il Fondo Sociale Europeo, puoi usufruire di un contributo economico a copertura totale o parziale del costo del servizio.

Quali sono i principali requisiti per partecipare

  • Residenza nel Comune di Reggio Emilia
  •  Attestazione ISEE 2020 o in alternativa per chi non ne fosse in possesso, l'attestazione ISEE 2019 (quella scaduta il 31.12.2019)
    In entrambi i casi non superiore ad € 28.000,00.
  • Entrambi i genitori devono lavorare o in alternative essere:
    • in cassa intregrazione, mobilità, disoccupato/A purchè partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal patto di servizio rilasciato dal Centro per l'impiego
    • Impiegato/a in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componennti del nuclleo familiare, così come definiti ai fini ISEE
  • Età del bambino/a compresa fra i 3 e i 13 anni (nati dal 2007 al 2017)

Quanto vale il contributo

Il contributo è settimanale e l’importo massimo è di 84,00 €, erogabile per non più di 4 settimane (336,00 € complessivi).

A chi viene assegnato il contributo e come

Le domande risultate idonee saranno pubblicate in una graduatoria, ordinate dall’ISEE più basso al più alto. I contributi saranno assegnati, scorrendo la graduatoria, fino alla disponibilità dei fondi. 

Termini e modalità di presentazione delle domande

Il “modulo richiesta di contributo Progetto Conciliazione 2020”, compilato mediante procedura online dal 10 giugno al 21 luglio.

Presenta la domanda online

Solo in caso di effettiva impossibilità si può fissare un appuntamento

Presentazione richieste di liquidazione

Per ricevere il contributo occorre presentare entro il 30 settembre 2020 il modulo per la richiesta liquidazione che sarà correlato alla scheda con la ricevuta o fattura di pagamento del servizio in originale.
In caso di fattura elettronica deve essere presentata una copia conforme all’originale valida ai fini fiscali.
Ogni fattura o ricevuta dovrà essere interamente pagata e dovrà riportare l' attestazione della quota di spesa a carico del F.S.E. (Fondo Sociale Europeo), come indicato a pagina 5 dell’Avviso alle Famiglie.

Le richieste di liquidazione e i relativi documenti di spesa devono essere presentati:

all'Ufficio Rette dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia (al piano rialzato) per i contributi relativi ai servizi educativi estivi assegnati dall’Istituzione,
nei giorni: martedì, giovedì, venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-17;
Per info: istituzionescuolenidi@comune.re.it - tel: 0522 456268.

oppure al

Servizio Officina Educativa del Comune di Reggio Emilia – Ufficio Amministrativo (al primo piano) per le richieste di contributo degli altri servizi /centri estivi e campi gioco e tutti gli altri servizi 3-6 con iscrizione esterna all'istituzione,
su appuntamento da prendere tramite email: officina.educativa@comune.re.it oppure chiamando al n: 0522 456537 / 0522 585302

Riferimenti normativi

  • Delibera di Giunta Regionale 2213/2019, modificata ed integrata con Delibera di Giunta Regionale 568/2020.

 Loghi