Luce dall'energia colore dalla fantasia

Ultimo Aggiornamento: 12/22/2016

Con chi

Enti e associazioni: Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, Incrocio dei venti, Istituto Istruzione Superiore Blaise Pascal, E-Distribuzione, NET.

Cittadini volontari: Jacopo Bartoli, Lorenzo Fontana, Giovanni Turrini, Davide Ciliberti, Kabir Melis, Tommaso Storchi, Maicol Borelli, Sebastiano Ferrari; Francesco Pedrazzini e studenti dell' I.I.S. Blaise Pascal che si impegnano ad aderire personalmente al progetto “Giovani Protagonisti” di Officina Educativa, condizione necessaria per partecipare attivamente al progetto e a realizzare 10 interventi pittorici di street art sulle cabine elettriche individuate da E-distribuzione.

Progetto

Il progetto, nato in collaborazione con Officina Educativa, prevede la realizzazione, da parte di giovani volontari, studenti dell'Istituo Pascal, di 10 opere pittoriche di street art su dieci manufatti di E-Distribuzione. Le opere tratteranno temi che riguardano l'ambiente e il contenuto sarà concordato con i partners di progetto. Le cabine saranno individuate sulla base di un progetto condiviso tra E-Distribuzione, I.I.S. Blaise Pascal e Comune; si individuerà un ambito di intervento per mettere a sistema un percorso “Trekking street art” che si snoda tra le vie Cecati, Zanichelli, Rabbeno, Fenulli, Fogazzaro, Gagarin, Tenni, De Ruggiero, Telesio e Svevo.

L'I.I.S. Pascal supporta i ragazzi delle realizzazione dei bozzetti delle opere, i N.E.T. (Nuovi Educatori Territoriali) - progetto di Officina Educativa/Partecipazione giovanile e benessere gestito dall'Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII - coordinano e supervisionano la realizzazione delle opere di street art da un punto di vista artistico, relazionandosi con i “giovani protagonisti”, supervisionando la loro attività artistica sulle cabine durante lo sviluppo del progetto nelle varie fasi di avanzamento, e producendo la documentazione finale del progetto.

Obiettivi

Riqualificazione del territorio attraverso la street art; percorso educativo scolastico - nuove opportunità per i giovani protagonisti; riconoscere un credito formativo agli studenti che parteciperanno attivamente al progetto; apertura della scuola alle problematiche territoriali.

Impegni comuni

  • Finanziamento dell'Amministrazione finalizzato all'acquisto del materiale necessario per la realizzazione del progetto;
  • l'istituto I.I.S. Blaise Pascal ed in particolare Sebastiano Ferrari,in qualità di referente del progetto, si impegna a ideare e concordare con gli altri volontari e condividere con gli altri soggetti firmatari i contenuti e i bozzetti delle 10 opere per la validazione;
  • e-distribuzione ha garantito l'individuazione le cabine idonee alla realizzazione delle opere di street art e concedere le autorizzazioni necessarie per la realizzazione delle opere stesse;
  • promozione di un laboratorio di arte murale rivolto a giovani aspiranti artisti, che si potrà svolgere presso lo Spazio di aggregazione giovanile “Incrocio dei Venti”.

Stato del progetto

Ottobre 2016: presentazione del progetto di street art.

Gennaio 2017: inizio lavori.

Febbraio 2017: laboratorio di arte murale presso l'Incrocio dei Venti.

8 novembre 2017: eventi e inaugurazione mostra delle opere di street art sulle cabine.