Autenticazione di copie di documenti

Ultimo Aggiornamento: 05/08/2020

ATTENZIONE: Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità fino al 29 ottobre 2020, come da art. 103 co. 2 del Decreto n. 18/2020 emesso per l'emergenza COVID-19 e convertito con Legge n. 27/2020

Cos'è l'autentica di copia 

L’autenticazione di una copia di un documento consiste nell’attestare la sua conformità con l’originale, di cui si è presa visione.

La copia può essere autenticata:

  • dal pubblico ufficiale dal quale è stato emesso l'originale;
  • dal pubblico ufficiale dell'ufficio presso cui è depositato l’originale;
  • dal pubblico ufficiale al quale deve essere prodotto il documento;

dal notaio, dal cancelliere, dal segretario comunale o dall’Ufficiale d’Anagrafe.

Documentazione 

Il cittadino che si rivolge all'Anagrafe deve sempre esibire l’originale del documento completo in tutte le sue parti, anche se redatto in lingua straniera, con le fotocopie da autenticare.

Autocertificazione

Il cittadino può sostituire l'autentica di copia con una sua dichiarazione di conformità all'originale che non deve essere autenticata.
Per autocertificare la conformità del documento all'originale occorre scrivere nel retro della copia i propri dati anagrafici, dichiarare che la copia è conforme all'originale e firmare.

Costo

L' autentica di copia di un documento ha il costo di € 5.00 a documento anche se composto da più pagine.
Le autentiche di copie per le adozioni sono gratuite, perchè per legge sono esenti da diritti.

Il pagamento può essere fatto:

  • tramite le colonnine di pagamento automatico, sia con monete che con banconote
    Sono presenti dispositivi di cambiamonete (accettano banconote fino a 20 Euro)
  • tramite bancomat

Lo scontrino di avvenuto pagamento deve essere riconsegnato allo sportello.

Per dettagli sulle modalità di pagamento consultare il link

Normativa

Normativa Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000 n. 445 - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa;
Delibera della Giunta Comunale Approvazione delle Tariffe dei Servizi Comunali per l'Esercizio 2012 e del Relativo Prontuario.

Dove Rivolgersi:
Anagrafe - Uffici n. 1, 2 e 3 (Certificati anagrafici, carte d'identità...)
Le modalità di accesso ai servizi demografici sono recentemente cambiate, per conoscerle consultare attentamente gli orari.
Indirizzo: Via Toschi, 27 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Ricevimento solo su appuntamento.
Gli appuntamenti possono essere presi online alla pagina Calendario appuntamenti anagrafe previa registrazione a FEDERA/ SPID o telefonando al call center 0522 585958 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00 e il giovedì dalle 14.45 alle 17.45
Anagrafe Ospizio
Nella sede decentrata di Ospizio non è attivo il servizio di riconoscimento de visu per l'identità digitale Spid.
Indirizzo: Via Augusto Tamburini, 1 - 42122 Reggio Emilia
Orario: Ricevimento solo su appuntamento.
Gli appuntamenti possono essere presi online alla pagina Calendario appuntamenti anagrafe previa registrazione a FEDERA/ SPID o telefonando al call center 0522 585958 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00 e il giovedì dalle 14.45 alle 17.45.
Anagrafe Pieve
La sede decentrata di anagrafe di Pieve sarà chiusa da lunedì 6 luglio a lunedì 21 settembre per esigenze legate all'impiantistica dei locali.
Di conseguenza in questo periodo non sarà possibile fare il riconoscimento de visu per l'identità digitale Spid.
Indirizzo: Via Fratelli Cervi, 70 - 42124 Reggio Emilia
Orario: Ricevimento solo su appuntamento.
Gli appuntamenti possono essere presi online alla pagina Calendario appuntamenti anagrafe previa registrazione a FEDERA/ SPID o telefonando al call center 0522 585958 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00 e il giovedì dalle 14.45 alle 17.45.