Trecentosessantacinque Giorni Donna

Ultimo Aggiornamento: 11/17/2017

Primavera Donna” cambia il titolo e la veste grafica e prende il via “Trecentosessantacinque Giorni Donna” per sottolineare che la riflessione sul ruolo delle donne nella società civile attuale non può essere circoscritta a un solo periodo dell'anno.
Si tratta del calendario, promosso dall'Amministrazione comunale di Reggio Emilia in collaborazione con associazioni ed enti del territorio, che ospita una ricca programmazione di iniziative ed eventi dedicati alle tematiche del femminile, da marzo a giugno e da settembre a dicembre.

 

Per l'assessora alle pari opportunità Natalia Maramotti

“abbiamo assistito in anni recenti a una presenza significativa delle donne in vari ambiti della società e ad un'affermazione dell'autorevolezza: dal mondo della politica, a quello della scienza, passando per la femminilizzazione di professioni tradizionalmente maschili e riteniamo che le giovani donne non ci comprenderebbero se continuassimo a circoscrivere, a un periodo solo dell'anno, in prossimità della ricorrenza civile dell'8 marzo, l'attenzione al protagonismo femminile e allo sguardo differente che le donne hanno sulle cose del mondo. Per questo, da ora in poi, sarà nel nuovo contenitore “ Trecentosessantacinque giorni donna” che valorizzeremo il femminile in questa città”.