Il contesto demografico di riferimento

Ultimo Aggiornamento: 03/20/2018
Contesto demografico di riferimento

Negli ultimi anni il nostro Comune ha vissuto importanti mutamenti socio-demografici che hanno in parte trasformato la fisionomia della comunità locale.

Tra il 2008 e il 2010 si assiste a un forte incremento demografico che ha portato la popolazione da ad un aumento di 4.583 abitanti. Incremento che ha rallentato il suo processo tra il 2011 e il 2013 dove la comunità è cresciuta di sole 837 unità. Questo trend in crescita si è arrestato tra il 2014 e il 2015 dove si è verificata un'inversione di tendenza con una contrazione demografica di 310 abitanti. Dal 2016 si registra una leggera ripresa demografica che ha portato la popolazione nel 2017 a 171.944 abitanti.

Nel 2017 su 171.944 abitanti, 88.106 sono femmine (51,2%), 83.838 sono maschi (48,8%).

Per quanto riguarda l'età, il 43,8% degli abitanti di Reggio Emilia si colloca nella fascia tra i 35 e i 64 anni; le persone con più di 65 anni rappresentano il 20,5% della popolazione, i bambini e i ragazzi fino a 18 anni il 18,5%, i giovani compresi tra i 19 e i 34 anni il 17,2%.

 Nel corso degli ultimi anni si è trasformata profondamente anche la composizione dei nuclei familiari. Nel 2017 le famiglie residenti sono 78.610 e risulta particolarmente significativo il dato sulle famiglie composte da un solo individuo (42,2%).

I cittadini stranieri sono 28.242 e rappresentano il 16,4% dell'intera popolazione reggiana.

Documenti Correlati