Parco I Platani

Ultimo Aggiornamento: 05/19/2014

 

Parco I Platani

Descrizione

Grande parco urbano che racchiude al suo interno un insieme di residenze condominiali che hanno gli accessi ai civici direttamente dal parco. Tutti gli edifici risultano collegati tra loro da un sistema pedonale e ciclabile. Il parco è stato realizzato all’inizio degli anni ’80. Lungo via Fenulli il parco confina con un coltivo attualmente ad erba medica. 

Breve descrizione floristica

Il parco I Platani si compone di grandi e medie macchie alberate intervallate a gruppi di cespugli a fioritura stagionale progressiva, che dalla primavera all’autunno costituiscono macchie di colore all’interno del quartiere, alberi isolati e ampi spazi verdi a prato. Le specie prevalenti sono latifoglie come l’acero campestre, l’olmo campestre, il pioppo cipressino, l’ippocastano, il bagolaro, il frassino e numerose specie esotiche ed ornamentali come l’ailanto, la robinia, la sofora, il ginkgo, la catalpa, il liquidambar ed il salice piangente. Nonostante la biodiversità dell’area verde possa essere considerata elevata, il sistema parco presenta una bassa complessità biologica ed un basso ruolo ecologico a causa della presenza di numerose abitazioni ed al conseguente disturbo riconducibile alla presenza dell’uomo.

Servizi:
spazi gioco bimbi
illuminazione
spazi sport
segnaletica
alberi di pregio, tutelati
Arredi
iniziative sportive, culturali e sociali
Dove:
Tipologia: parchi e aree verdi fruibili per uso ricreativo
Ubicazione: via gaetano bergonzi, via ettore barchi, via dardano fenulli, via giuseppe compagnoni
Superfice: 60600 mq