+d1 Reggio Emilia. Cultura per la Scuola 2019-2020

Ultimo Aggiornamento: 08/01/2019

Giunto alla decima edizione, il volume raccoglie e presenta, attraverso uno strumento unitario, l’offerta culturale e didattica rivolta alle scuole cittadine per l’anno scolastico 2019-2020 consolidando un circuito virtuoso di istituzioni culturali ed associazioni in grado di fornire occasioni di confronto, crescita e dialogo sull’educare a Reggio Emilia.

Anche per questo anno scolastico presentiamo una ricca offerta di opportunità educative, nella consapevolezza che le scuole sono al centro della nostra comunità ed accolgono trasmissione del sapere, incontro tra le generazioni, scambio di culture e linguaggi. Parlare di “comunità educante”, è abbastanza diffuso. Più rare sono le occasioni in cui concretamente si passa da azioni singole ad azioni di comunità.
A Reggio Emilia, ci sono diverse esperienze di intrecci concreti di competenze e sguardi educativi. Crediamo sia importante che il territorio, i servizi e le agenzie educative presenti in esso, si pongano in ascolto della scuola, dei suoi bisogni e delle sue potenzialità offrendo occasioni di incontro, approfondimento, crescita culturale ed educativa.
Da tempo Reggio Emilia investe sul sistema educativo e lo fa in collaborazione con le istituzioni culturali della città e grazie ad un vivace associazionismo privato che propone un importante e variegato spettro di progetti educativi e culturali sui diversi linguaggi artistici.
Un ricchissimo programma di attività per la fascia 0-18 anni che propone iniziative culturali e momenti educativi, costruiti in continuità con progetti e tematiche che bambini e ragazzi affrontano durante l’anno scolastico. Ed è anche da questo che nasce il consolidamento del nostro sistema educativo: una costante relazione dialogica tra scuola e territorio.

+d1 Reggio Emilia. Cultura per la Scuola ci ha consentito, anno dopo anno e con una costante crescita di proposte e contenuti, di confrontarci su una scuola che non vogliamo sia solo un servizio ma un vero e proprio progetto educativo e culturale aperto, inclusivo, accogliente ed innovativo che sappia creare opportunità di conoscenza e di protagonismo vero dei nostri cittadini più giovani.

Luca Vecchi
Sindaco di Reggio Emilia

Raffaella Curioni
Assessore a educazione e conoscenza