Comune di Reggio Emilia

Home Servizi al cittadino SUAP (sviluppo, impresa e commercio)Concessioni per occupazione di suolo pubblico occasionale (suapER)

Concessioni per occupazione di suolo pubblico occasionale (suapER)

Ultimo Aggiornamento: 07/14/2016

Modalità
Per ottenere concessioni occasionali di suolo pubblico che comportino o meno variazioni sul traffico (ad esempio, per effettuare traslochi, deposito materiali, ponteggi edili, ecc.) è’ sufficiente presentare una domanda all’Ufficio occupazione di spazi e aree pubbliche che gestirà direttamente tutti gli adempimenti legati alla richiesta.

Per le occupazioni di aree o suolo pubblico situati in Centro Storico non è necessario richiedere all'Agenzia della Mobilità i permessi per l’accesso ai varchi e neppure l'abilitazione per l'abbassamento dei pilomat.
Questi adempimenti saranno gestiti direttamente dall’Ufficio Aree Pubbliche, in collaborazione con l'Agenzia delal Mobilità.

Tipologie di procedure
Procedura semplificata
La procedura semplificata si applica quando, l’occupazione di suolo, per caratteristiche tecniche, durata, ingombro, è tale da non comportare impatti rilevanti sulla viabilità (per es. nei casi di traslochi, ponteggi, cantieri, ecc..)
L’emissione del provvedimento con procedura semplificata è effettuato entro 7 giorni dalla data di inoltro dell'istanza.
Il rilascio del titolo concessorio, contenente le prescrizioni relative alla circolazione stradale, sostituisce il rilascio di qualsiasi ulteriore provvedimento (es. ordinanza viabilistica e permesso in zona ZTL, ex Act, autorizzazione all'entrata da varchi con telecamera).

Procedura ordinaria
Se la richesta di occupazione presenta elementi tali da rendere opportuna una valutazione tecnica più approfondita, soprattutto in ordine alle modifiche alla viabilità che impone l'occupazione ( agli impatti che potrà avere la stessa richiesta sulla viabilità) o all'interessamento di stalli di sosta, l'Ufficio Occupazione Aree Pubbliche ricorre alla procedura ordinaria.
La concessione di occupazione di suolo pubblico con procedura ordinaria è rilasciata entro 30 giorni dalla data di inoltro della domanda.
In questo caso il rilascio del titolo concessorio sostituisce il rilascio di altri provvedimenti come il permesso per l'accesso al Centro Storico e l'autorizzazione per l'accesso da varchi con telecamera, ma non l'ordinanza di ordine viabilistico da parte dell'Ufficio Traffico del Comune.

Occupazioni d'urgenza
E’ permessa l’occupazione di aree comunali prima di aver ottenuto il provvedimento che la concede, soltanto in casi situazioni di emergenza o per provvedere alla esecuzione di lavori di estrema urgenza. L'occupazione va in ogni caso comunicata al più presto, e l'ufficio provvederà al recupero del Canone per occupazione di fatto.

Occupazioni in centro storico e transito in aree interessate da limitazioni della viabilità.
L’atto di concessione come detto permette non solo l’occupazione e la utilizzazione dell’area pubblica ma anche, per il centro storico, il transito nel percorso più breve per accedere alla zona interessata dalla occupazione, nel caso in cui tale zona sia coperta da limitazioni della viabilità e, comunicando le targhe dei mezzi interessati, permette l'accesso attraverso i varchi dotati di telecamere.
Nei casi previsti dalle procedure sopradescritte, non rientrano le occupazioni occasionali non superiori all’ora, determinate dalla sosta di veicoli per il tempo necessario al carico e scarico delle merci e le occupazioni da parte di commercianti su suolo pubblico itineranti, sempreché le une e le altre non intralcino il traffico.

Gli artisti di strada che non sostano su suolo comunale per un tempo superiore a 90 minuti non necessitano di concessione, ma sono tenuti a darne comunicazione all’Ufficio competente utilizzando apposita modulistica.
Gli stessi, se utilizzano strumenti musicali, non possono, di regola, sostare nelle vie e piazze previste dal vigente Regolamento comunale per il Rilascio delle Concessioni e per l'applicazione del canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche. Tale elenco può essere modificato o integrato con apposito atto.

Modalità di pagamento
Per richesta semplificata
Il pagamento del "COSAP" può essere effettuato:
  • o con bollettino Postale sul “C/C N° 405423” presso qualsiasi ufficio Postale;
  • o con Bonifico Bancario sul conto corrente intestato alla “Tesoreria comunale presso "Unicredit Banca SPA"– sede in Via Rivoluzione D’Ottobre n° 16, IBAN IT38C0200812834000100311263 specificando la causale del versamento.
Il bollettino di pagamento viene rilasciato dall'ufficio Aree pubbliche al momento del ritiro della concessione ed il versamento va effettuato entro lo stesso giorno dell'emissione.

Per richesta ordinaria
Il pagamento del "COSAP" può essere effettuato:
  • o con bollettino Postale sul “C/C N° 405423” presso qualsiasi ufficio Postale;
  • o con Bonifico Bancario sul conto corrente intestato alla “Tesoreria comunale presso “Unicredit Banca SPA"– sede in Via Rivoluzione D’Ottobre n° 16, IBAN IT38C0200812834000100311263 specificando la causale del versamento.


Prima del rilascio della concessione deve essere consegnata copia del versamento fatto.

Normativa
D.Lgs. 507/1993 e successive modifiche ed integrazioni.
Decreto Legislativo 446 del 15/12/1997 e successive modificazioni e integrazioni.
"Regolamento Comunale per il rilascio delle concessioni e per l’applicazione del Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche" approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale del 18/12/1998 n° 34431/234 e successive modifiche ed integrazioni.
Decreto Presidente Repubblica 16/12/1992 (Codice della Strada) e successive modificazioni ed integrazioni.
Dove rivolgersi
SUAP - occupazione di spazi e aree pubbliche
Indirizzo:Via Emilia San Pietro, 12 42121 Reggio nell'Emilia  
Orario: Mattino: martedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00 ; Il mercoledì l'ufficio riceve su appuntamento che puo' essere preso con richiesta inviata tramite e-mail.
Tel:0522 456453 - 0522 585684</br>; Gli operatori sono contattabili telefonicamente il lunedì e il giovedì dalla ore 9,00 alle 10,30 </br>e  nelle mattine di apertura al pubblico dalle ore 12,00 alle 13,00,  
Fax:0522 456558
E-mail: occupazionesuolopubblico@comune.re.it
PEC:comune.reggioemilia@pec.municipio.re.it