Sportello sfratti

Ultimo Aggiornamento: 08/02/2018

Si tratta di un riferimento per coloro che sono sottoposti a procedura di sfratto per morosità e desiderano valutare possibilità di rinegoziazione del debito e/o di dilazione della fuoriuscita dall'alloggio.

Un operatore sociale sarà disponibile presso il Tribunale Civile di Reggio Emilia una mattina alla settimana, in uno spazio riservato, per ricevere, informare e orientare persone oggetto di un provvedimento di convalida.

Obiettivo è intercettare le famiglie in difficoltà – di numero sempre crescente negli ultimi anni a causa della crisi economica e/o dell’assenza di una rete sociale/familiare di supporto - al fine di prevenirne lo sfratto per morosità e offrire sostegno al nucleo familiare a cui viene intimato di lasciare l’abitazione.
Il personale dello Sportello può infatti orientare i cittadini, citati in Tribunale per un’udienza di convalida dello sfratto, verso gli appositi servizi in grado di accompagnare i nuclei ad individuare percorsi di ridefinizione e rateizzazione del debito o a trovare soluzioni abitative alternative in modo da non rendere drammatica l'uscita dall'immobile e far sì che nessuno si ritrovi senza alcun alloggio.

A chi si rivolge

Ai cittadini citati in Tribunale per l’udienza di convalida dello sfratto

Dove:
Indirizzo: Via Avvenire Paterlini, 1 - 42124 Reggio Emilia
(Piano terra, stanza adiacente all’Aula 2)
Orario: Al giovedì mattina, in concomitanza con lo svolgimento delle udienze di convalida di sfratto.
Telefono: 0522/543319