Percorso di partecipazione "Centri Sociali 2020 - l'identitą, il futuro"

Ultimo Aggiornamento: 01/11/2016

Il programma di governo della città, centrato sul protagonismo della comunità, richiede un aggiornamento del ruolo e delle funzioni di tutti quei soggetti che hanno capacità aggregative. Per affrontare questa sfida, si è sviluppato nei primi 6 mesi del 2015 un percorso partecipazione che ha impegnato il Comune, i consiglieri e i volontari dei centri sociali, i rappresentanti delle associazioni che collaborano con i centri e i singoli cittadini, per ripensare il ruolo dei Centri.

Insieme a tutti loro abbiamo ricostruito presente e futuro dei centri sociali di Reggio Emilia.

 

Il percorso si è articolato in più fasi:

Dicembre 2014: interviste ad Arci, Ancescao (gestori dei centri sociali in convenzione) e ai funzionari del Comune coinvolti;

Gennaio 2015: evento di apertura del percorso per condividere con la consulta dei centri sociali obiettivi e metodo di lavoro;

Marzo/Aprile 2015: incontri, con la modalità del World cafè, in tutti i 29 centri sociali del territorio;

9 Maggio 2015: incontro finale per condividere i risultati del percorso e gli obiettivi di lavoro emersi dagli incontri con tutti i centri sociali.

World Cafè - Marzo/Aprile 2015

Negli incontri svolti in ciascun centro sociale abbiamo posto ai partecipanti tre domande che hanno avuto la funzione di focalizzare gli obiettivi di lavoro:

  • Cosa funziona bene nel tuo centro sociale? Puoi descrivere chi e/o cosa contribuisce a determinare questi momenti di successo? Qual è il tuo ruolo?
  • Quali sono gli attori con cui il centro sociale collabora? In quale modo il territorio (luoghi, persone, servizi, ecc…) ha contribuito a determinare i momenti di successo?
  • Come ti immagini il centro sociale nel 2020?

Gli incontri si sono svolti utilizzando la tecnica del “world cafè”, utilizzando quindi la conversazione come metodo di lavoro, e coinvolgendo componenti dei direttivi dei Centri, volontari e associazioni che collaborano con i Centri stessi. In totale hanno partecipato oltre 300 persone.

Verbali con gli esiti di tutti gli incontri

Incontro finale del 9 maggio 2015

L'evento conclusivo del percorso di partecipazione sui Centri Sociali si è svolto in due momenti: una prima condivisione della proposta dell'amministrazione comunale seguita da una raccolta delle proposte dei centri sociali su 6 temi: il verde e gli spazi, animazione del territorio, fare rete per costruire progetti, il centro sociale come luogo pubblico e di servizi, comunicazione, modalità di gestione dei centri.

Il nuovo ruolo dei Centri Sociali – Le “piste di lavoro”

I partecipanti, suddivisi in gruppi di lavoro tematici, avevano a disposizione alcune parole chiave per ciascun tema da cui partire per indirizzare la discussione e la formulazione delle proposte. Il lavoro ai tavoli e le conclusioni a cui sono giunti i partecipanti si possono leggere nei verbali pubblicati qui a fianco.

Il nuovo ruolo dei Centri Sociali - Le proposte del Comune

A seguito del lavoro di ascolto delle esigenze e lettura dei progetti del territorio svolto , l'amministrazione ha avanzato una serie di proposte di lavoro, sulle quali impostare la collaborazione con i Centri Sociali nei prossimi anni.