Servizio Rigenerazione e qualità urbana

Ultimo Aggiornamento: 05/03/2018

Dirigente: Elisa Iori
Staff Antisismica e impianti: Daniele Pecorini
Responsabile UOC Gestione dei processi amministrativi: Vellani Giovanna
Responsabile UOC Pianificazione urbana: Bertani Marco
Alta Professionalità Attività edilizia sul territorio - ambito 1: Cingi Luca
Alta Professionalità Attività edilizia sul territorio - ambito 2: Pellati Paolo

Funzioni del servizio

  • coordinamento degli strumenti di pianificazione del territorio e degli interventi in materia urbanistica e del paesaggio;
  • promozione e coordinamento degli interventi di rigenerazione urbana della città;
  • cura dell’istruttoria degli strumenti urbanistici attuativi di iniziativa pubblica e privata e dei procedimenti di rilascio dei titoli abilitativi in materia edilizia;
  • cura dei procedimenti amministrativi in materia di toponomastica.

Funzione di staff

  • presidio e attuazione della normativa in materia di antisismica, contenimento energetico degli edifici e sicurezza degli impianti.
  • coordinamento della Commissione Comunale Vigilanza Pubblici Spettacoli

Principali processi presidiati dal responsabile della UOC Gestione dei processi amministrativi

  • Individuazione e presidio dei percorsi amministrativi di pianificazione urbanistica generale e particolareggiata da seguire in fase attuativa;
  • Gestione degli iter di variante ai nuovi strumenti urbanistici (PSC, POC e RUE)
  • Presidio e controllo dei tempi procedimentali e della correttezza delle informazioni relative ai procedimenti amministrativi di propria competenza

Principali processi presidiati dal responsabile della UOC Pianificazione urbana

  • Coordinamento di procedimenti complessi relativi alla pianificazione urbana e territoriale e delle varianti agli strumenti di governo del territorio;
  • Gestione e coordinamento degli strumenti urbanistici PSC, RUE, POC;
  • Presidio e controllo dei tempi procedimentali e della correttezza delle informazioni relativamente alle normative di propria competenza.

Principali processi presidiati dall'Alta professionalità Attività edilizia sul territorio - ambito 1

  • Gestione dell'attività istruttoria e di controllo dell'attività edilizia nell'ambito funzionale assegnato.
  • Rilascio dei permessi di costruire e permessi di costruire convenzionati.
  • Gestione dell'attività istruttoria e controllo degli interventi soggetti a SCIA e CIL e del rilascio di certificazione di abitabilità/agibilità.
  • Supporto informativo anche preliminare a professionisti e soggetti esterni.
  • Predisposizione dell'attestato di regolarità edilizia.
  • Progettazione e gestione edilizia dei PUA, dei programmi di riqualificazione urbana e planivolumetrici convenzionati.
  • Fasi negoziali con Enti, Ordini professionali e Associazioni di categoria finalizzate alla programmazione territoriale dell'Ente.
  • Riferimento SUAP per ambiti specializzati per attività produttive esistenti o in attuazione e per le funzioni relative ad attività commerciali.
  • Processi di rigenerazione urbana in ambiti urbani da riqualificare e poli funzionali.
  • Procedimenti attuativi degli interventi diretti riferiti all'Area Nord e all'ambito di riqualificazione di Mancasale.
  • Progettazione e attuazione di PUA/PPC a carattere terziario e produttivo.
  • Definizione dei progetti per la città storica sia in attuazione diretta che pianificata.

Principali processi presidiati dall'Alta professionalità Attività edilizia sul territorio - ambito 2

  • Gestione dell'attività istruttoria e di controllo dell'attività edilizia nell'ambito funzionale assegnato.
  • Rilascio dei permessi di costruire e permessi di costruire convenzionati.
  • Gestione dell'attività istruttoria e controllo degli interventi soggetti a SCIA e CIL e del rilascio di certificazione di abitabilità/agibilità.
  • Supporto informativo anche preliminare a professionisti e soggetti esterni.
  • Predisposizione dell'attestato di regolarità edilizia.
  • Progettazione e gestione edilizia dei PUA, dei programmi di riqualificazione urbana e planivolumetrici convenzionati.
  • Fasi negoziali con Enti, Ordini professionali e Associazioni di categoria finalizzate alla programmazione territoriale dell'Ente.
  • Riferimento SUAP per ambiti prevalentemente residenziali esistenti o in attuazione e per interventi in attuazione diretta nel territorio rurale.
  • Processi di rigenerazione urbana in ambiti urbani consolidati prevalentemente residenziali, in attuazione diretta o di PUA, curando in particolare la coerenza dell'intervento rispetto a quanto indicato nel PP approvato.
  • Coordinamento interventi in territorio rurale con componente paesaggistica e ambientale di pianificazione del territorio
  • Progettazione e attuazione di PUA/PPC a carattere residenziale.