Progetto “gestione rifiuti solidi urbani a Betlemme”

Ultimo Aggiornamento: 05/27/2014

Progetto di cooperazione internazionale in ambito rifiuti

L’iniziativa è finalizzata alla realizzazione di azioni di "capacity building" sul tema della raccolta, gestione e smaltimento dei rifiuti a favore delle municipalità ed istituzioni facenti parte del Joint Council for Solid Waste Management di Betlemme.

Il progetto prevede la partecipazione del Comune di Reggio Emilia (in qualità di capofila degli enti italiani, in collaborazione con Reggio nel Mondo s.p.a), e del Comune di Milano, i quali si serviranno rispettivamnte di IREN s.p.a. e Amsa s.p.a (società partecipate), per la realizzazione delle azioni tecniche previste.

Obiettivo generale

Garantire il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione palestinese a garanzia, in particolare, della sicurezza igienico sanitaria dell’area di Betlemme, nonché lo sviluppo di competenze in tema di gestione e smaltimento dei rifiuti solidi urbani degli enti locali palestinesi.

Obiettivi specifici

  • Contribuire a migliorare il sistema di gestione dei rifiuti e, di conseguenza, la qualità dell’ambiente, nell’area Sud della Cisgiordania.
  • Contribuire al rafforzamento del Joint Council for Solid Waste Management (JCSWM) tramite la formazione del personale tecnico impiegato.
  • Trasferire le necessarie competenze al JCSWM.
  • Assistere ed accompagnare le amministrazioni locali nel processo di definizione di un sistema di gestione dei rifiuti, che sia sostenibile ed utilizzato dalla popolazione locale.