Contributo per il rientro nel Comune di Reggio Emilia di cittadini italiani emigrati

Ultimo Aggiornamento: 02/14/2019

Sono previsti contributi per il concorso alle spese di viaggio e di trasporto delle masserizie, sostenute per il definitivo rientro proprio e dei propri familiari in un Comune dell’Emilia-Romagna ove il costo non gravi già su istituzioni o enti pubblici.
L’entità del contributo è variabile in funzione del Paese da cui si rientra, come stabilito da specifiche tabelle di riferimento approvate dalla Regione Emilia-Romagna.
E’ possibile chiedere il contributo sulle spese di sostenute per il rientro (viaggio) o, in alternativa, sulle spese sostenute per il trasporto delle masserizie (trasloco).

Requisiti

Residenza nel Comune di Reggio Emilia ed esistenza di uno stato di bisogno (situazione che sarà accertata dall’ufficio di riferimento).

Documentazione

  • modulo di richiesta disponibile presso l’ufficio di riferimento;
  • dichiarazione dell’autorità consolare del paese di immigrazione attestante il rientro definitivo nel Comune di Reggio Emilia o dichiarazione sostitutiva;
  • biglietti di viaggio se si richiede il contributo per le spese di viaggio o, in alternativa, fattura attestante le spese di trasporto delle masserizie se si richiede il contributo per le spese di trasloco.

Normativa

 Legge regionale n°5/2015, art. 12, comma 3: "Direttive ai comuni per la raccolta e l’istruttoria delle richieste di concorso alle spese di viaggio e di trasporto delle masserizie, sostenute per il definitivo rientro proprio e dei propri familiari in un comune dell’Emilia-Romagna, nonché per la traslazione in Emilia Romagna a di salme di emigrati o di loro familiari"

Dove Rivolgersi:
Servizio Servizi Sociali - Ufficio amministrativo
Indirizzo: Via Guido Da Castello, 13 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Dal lunedì al venerdì esclusivamente su appuntamento
Telefono: 0522 456725
Fax: 0522 456132