TASI - Chi deve e chi non deve pagare

Ultimo Aggiornamento: 02/18/2019

Tributo per i servizi indivisibili (TASI)

La Legge n° 147/2013 ha istituito con decorrenze dal primo gennaio 2014 il tributo per i servizi indivisibili (TASI) delegando ai comuni la sua regolamentazione sia in merito alle fattispecie immobiliari sottoposte a tassazione sia le modalità di versamento e l’eventuale introduzione di agevolazioni riferibili all’abitazione principale e unità ad esse assimiliate.

Dall'anno 2016 il regime del tributo ha subito variazioni significative in quanto sono state introdotte dalla Legge n. 208/2015 esclusioni inerenti gli alloggi qualificati come abitazione principale (comprese le relative pertinenze) e gli alloggi assimilati all'abitazione principale.

Sulla base della novità introdotta dalla citata Legge n. 208/2015 la TASI resta applicabile nel Comune di Reggio nell'Emilia per l'anno 2018 relativamente alle sole fattispecie di seguito elencate:

  •  fabbricati rurali ad uso strumentale di cui al comma 8, articolo 13, d.l. n. 201/2011 convertito, con modificazioni, dalla L. n° 214/2011 e successive modifiche ed integrazioni.
    A tale fattispecie non si applica l'IMU.
    Qualora l'immobile sia detenuto da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale, la TASI è dovuta dal detentore nella misura del 10% dell'imposta complessivamente dovuta; la restante parte, cioè il 90%, è a carico del possessore
  • fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita fintanto che permane tale condizione purché non siano, in ogni caso, locati.
    A tale fattispecie non si applica l'IMU;
  • restano vigenti tutte le ulteriori esenzioni previste dalla normativa vigente in materia di TASI.

Le indicazioni sopra riportate sono stralci ricavati dalla delibera di C.C. ID n.16/2019 del 28/01/2019 alla quale si rimanda per i contenuti ufficiali.

Dove Rivolgersi:
Ufficio gestione tributi comunali
Indirizzo: Galleria Santa Maria, 2 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Dal lunedì al venerdì dalla 9.00 alle 12.30 martedì dalle 15.00 alle 17.00 giovedì pomeriggio si riceve solo per appuntamento
Telefono: numero verde tributi: 800506828
Fax: 0522 401441