Chi inquina paga, chi vive sostenibile guadagna

Ultimo Aggiornamento: 10/04/2017

 

Obiettivo

Favorire scelte private di mobilità sostenibile; fornire riconoscimenti e sconti ai cittadini virtuosi (risparmio energetico, mobilità sostenibile, utilizzo della bicicletta nei percorsi casa lavoro).

Azioni

  • Revisione del costo ZTL e sosta blu per i mezzi più inquinanti (Estate 2016)
  • Introduzione di un "Premio Reggio Respira"

Stato di avanzamento del progetto

Revisione del costo Ztl e sosta blu per i mezzi più inquinanti

Luglio 2017: in corso revisione delle tariffe di accesso alla ZTL e zone di sosta a pagamento "premianti" le auto ecologiche e di piccole dimensioni.
Settembre 2016 : Approvazione in Giunta di un nuovo documento di indirizzi per la pedonalizzazione e la gestione della ZTL
Luglio 2016: 14 Luglio 2016: presentazione ai commercianti della bozza di nuova regolamentazione dell’accesso alla ZTL
Maggio 2016: tavoli di confronto con commercianti per la revisione delle modalità di accesso alla ZTL

Introduzione premio ReggioRespira

Maggio 2017 - European Cycling Challenge 2017 : Estrazione a sorte di 3 biciclette pieghevoli e 3 abbonamenti annuali urbani al Tpl tra i partecipanti iscritti alla squadra di Reggio Emilia che abbiano pedalato almeno 10 km nel mese di maggio 2017
Maggio 2016 - European Cycling Challenge 2016 : Estrazione a sorte di 4 biciclette pieghevoli tra i partecipanti iscritti alla squadra di Reggio Emilia che abbiano pedalato almeno 10 km nel mese di maggio 2016.

Altre azioni collegate inizialmente non previste

Intermodalità e integrazione fra mezzi ecosostenibili: Da settembre 2016 le biciclette (pieghevoli sui bus urbani, di qualunque tipo sugli extraurbani) potranno essere caricate gratuitamente sui bus urbani e sulle corriere in servizio nelle province di Modena, Reggio Emilia e Piacenza.
Sconti su prodotti e servizi di trasporto pubblico: Grazie alla partnership con Wecity, chi entrerà a far parte della community di viaggiatori smart potrà certificare i propri risparmi di CO2 ed usufruire di sconti su prodotti e servizi di trasporto pubblico. I crediti accumulati grazie agli spostamenti eco-sostenibili potranno trasformarsi in sconti e benefit su svariati prodotti e servizi. Ad esempio, Seta offrirà uno sconto del 50% sull’acquisto di un abbonamento mensile per tutti gli utilizzatori della app Wecity. Inoltre, per i propri abbonati annuali Seta metterà a disposizione un ulteriore premio, consistente in un contributo (fino ad un massimo di 250 euro) per l’acquisto di 60 biciclette pieghevoli.