Stazione in movimento

Ultimo Aggiornamento: 11/03/2020
parco giochi

 

Proponente: Centro di Solidarietà di Reggio Emilia onlus

Partner di progetto

  • Coop. Accento
  • Coop. Ovile
  • Associazione TILT (Ennesimo Film Festival)

Quartieri di riferimento: zona stazione (via Turri, via Paradisi, via Emilia Ospizio)

Contributo assegnato: 20.800 Euro

Obiettivi

Il progetto si svolge nell’area attorno a piazza Secchi, tra via Turri, via Paradisi e via Emilia Ospizio e verte soprattutto su attività educative e di animazione per ragazzi (6-14 anni) e giovani (14-29 anni).
Il quartiere è ricco di spazi pubblici - via Turri 27/A, il campo da Basket, piazza Secchi e i parchi delle Paulonie e della scuola Lari - che attraverso questo progetto si intende valorizzare e rendere maggiormente fruibili, mettendo al centro i luoghi di prossimità.

Obiettivo del progetto è inoltre sostenere le famiglie nell'educazione e gestione dei bambini e dei ragazzi e offrire attività di qualità, attente alla componente interculturale, per potenziare l'apprendimento, migliorare le competenze relazionali e sociali e aumentare la fruizione degli spazi pubblici nel rispetto delle regole.

Attività

> "Il Portico": attività di supporto scolastico
Prosegue il progetto di supporto scolastico - realizzato ad agosto e settembre 2020 in via Turri 27/A - per sostenere le famiglie della zona stazione che, durante il lockdown, hanno faticato nell'aiutare i figli a restare al passo con la DAD anche a causa della scarsità dei mezzi tecnologici e le difficoltà di connessione internet. Oltre ai compiti il progetto offre uno spazio di socializzazione e potenziamento della lingua italiana attraverso il gioco.
Durata: fino a giugno 2021

> Urban Play
Sport e movimento all’aria aperta con un educatore specializzato per promuovere tra i ragazzi del quartiere (8-14 anni) stili di vita sani e comportamenti corretti. Le attività si concentreranno sugli sport urbani – skateboard, rollerblade, street dance – e sul recupero di giochi tradizionali.
Durata: da gennaio a maggio 2021

> Laboratorio di educazione all’immagine
Rivolto ai ragazzi del doposcuola (6-14 anni) e ai giovani dello Spazio Raga (14-29 anni), questo progetto utilizzerà l’attività cinematografica – sia in forma di laboratorio attivo sia in forma di visione partecipata – come strumento per promuovere la consapevolezza rispetto alla sovraesposizione di immagini che attualmente vivono i ragazzi e all’influenza che queste hanno sulla produzione di un proprio pensiero e una propria opinione.
Durata: fino al 30 giugno 2021

> School Social Garden
Attività di outdoor education, educazione alla sostenibilità e orticultura all’interno del giardino scolastico della Scuola dell’Infanzia “E. Lari” (2 – 6 anni) e ai ragazzi dei quartiere.
Durata: fino a luglio 2020