Regeneration. Legami, relazioni e nuove pratiche di comunità

Ultimo Aggiornamento: 11/03/2020
parco

 

Proponente: “San Giovanni Bosco” Soc. Coop.

Partner di progetto

  • CORESS coop.
  • Cenacolo Francescano onlus
  • ASD Cooperatori
  • CSI Reggio Emilia
  • Compagna Circolabile

Partner associati:

  • Impossibile Società Cooperativa di Comunità
  • Circolo sociale culturale della comunità islamica Assalam
  • Progetto Aurora asd

Quartieri di riferimento: Santa Croce

Contributo assegnato: 20.000 Euro

Obiettivi

Promuovere la qualità della vita e il benessere del quartiere di Santa Croce è l’obiettivo principale di questo progetto che, attraverso forme di sostegno al protagonismo civico e alla partecipazione e la costruzione di nuovi network di socialità e solidarietà tra cittadini, punta all’empowerment degli individui e della comunità. Tutto questo anche mettendo a disposizione nuovi spazi – reali e virtuali- e nuove risposte a bisogni del quartiere.

Attività

> Equipe di Comunità
Un tavolo di lavoro composto da realtà istituzionali, sportive, associative e culturali che, insieme agli abitanti del quartiere, porti avanti il fermento e il rinnovato interesse al dialogo e alla socialità nel quartiere Santa Croce.
Durata: fino a giugno 2021

> Custodi di comunità
Promuovere il dialogo, la socializzazione e l’inclusione favorendo le buone pratiche di comunità: questo l’obiettivo della creazione di un gruppo stabile di cittadini che si prendano cura dei beni comuni e delle relazioni. Il gruppo organizzerà anche assemblee pubbliche e momenti di partecipazione per progettare azioni nel quartiere.
Durata: fino a marzo 2021

> Doposcuola “Kick off 6-11”
Una risposta di prossimità per sostenere nei compiti e nello studio i bambini della Scuola Primaria “Collodi” che, anche a causa dei mesi di chiusura delle scuole a causa del lockdown, hanno bisogno di un aiuto e un sostegno in più per recuperare i mesi di scuola persi.
Durata: da gennaio a maggio 2021

> Metti in CIRCOlo
Palline, anelli, clave e fune: questi alcuni degli ingredienti del laboratorio di circo dedicato ai bambini che partecipano al doposcuola presso l’Oratorio “Don Bosco”.
Durata: da aprile a maggio 2021


> Sport in gioco
Un’attività di giocosport per sviluppare abilità motorie in un contesto ludico ed educativo. Dedicato ai bambini che partecipano al doposcuola presso l’Oratorio “Don Bosco”.
Durata: da marzo a luglio 2021

> Si va in pista. Movimento, sicurezza, sport, socialità ed inclusione.
Un avviamento al ciclismo in pista dedicato ai bambini delle Scuole Primarie e Secondarie del quartiere Santa Croce. Sicurezza, storia, corretto uso della bici, segreti e nozioni di manutenzione e meccanica della bicicletta in un corso che avvicina i ragazzi alla mobilità sostenibile.
Durata: da marzo a luglio 2021

> Osservatorio generativo di comunità
Costituzione di un osservatorio sui bisogni emersi durante il lockdown o nati a seguito di esso. Verranno realizzate interviste a volontari e operatori che sono venuti a contatto diretto con situazioni di difficoltà e fragilità. I risultati del lavoro saranno presentati in un evento pubblico aperto a tutta la comunità.
Durata: fino a luglio 2021

> Mappa sociale di comunità
Un processo creativo per arrivare ad una “mappa di comunità” che sarà un vero e proprio strumento di apprendimento sul campo accessibile per tutti i target che compongono la comunità. Una riscoperta del quartiere fatta di dialoghi, camminate e osservazioni condotte direttamente da un gruppo eterogeneo di cittadini di Santa Croce.
Durata: fino a giugno 2021

> L’Alveare
Un giardino in cui i genitori dei bambini che frequentano il doposcuola potranno incontrarsi, conoscersi e stringere relazioni. Un modo per accogliere mamme e famiglie che provengono da storie, contesti e culture diverse offrendo anche a loro la possibilità di socializzare, incrementare le proprie autonomie e migliorare la conoscenza della lingua italiana.
Durata: fino a maggio 2021

> Eventi di Social Street
Un processo di costituzione ed empowerment di un gruppo di cittadini che saranno guidati nella costruzione di un tavolo operativo per l’organizzazione di attività di social street che favoriscano l’incontro, la conoscenza e la costruzione di legami tra le persone del quartiere.
Durata: da marzo a luglio 2021