Indicatore di tempestività dei pagamenti anni 2013 e 2014

Ultimo Aggiornamento: 05/05/2016

Ai sensi dell'art. 33 del D.Lgs. 33/2013 e del D.P.C.M. 22/09/2014, pubblicato sulla G.U. n. 265 del 14/11/2014, nelle tabelle sono riportati gli indicatori dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture. E' inoltre possibile consultare nella sezione 'link' a fianco: - la Deliberazione di Giunta Comunale n.25001/316 del 10/11/2009 avente ad oggetto“Art. 9 D.L. n. 78/2009 convertito in Legge n. 102/2009. Definizione delle misure organizzative, indirizzi e linee guida finalizzate al rispetto della tempestività dei pagamenti da parte dell'Ente” - la Deliberazione di Giunta Comunale di approvazione del P.E.G. 2012, n. 6161/122 del 15/05/2012, ove nell’allegato B1 “Modalità gestionali" vengono aggiornate le misure per garantire la tempestività dei pagamenti. Il numero di giorni riportato in ciascun modulo indica la tempistica media di pagamento in ritardo oppure in anticipo (con il carattere matematico "meno") rispetto alla scadenza contrattuale.