Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi per facilitare la mobilità casa-lavoro per lavoratori disabili

Ultimo Aggiornamento: 06/03/2021

Il termine per la presentazione delle richieste: martedì 15 giugno 2021.

Il Comune di Reggio Emilia, in quanto comune capofila per l’ambito distrettuale, in attuazione della DGR n. 1756 del 30/11/2020 “Riconoscimento di contributi a sostegno della mobilità casa-lavoro: criteri di riparto e assegnazione delle risorse- DGR n. 333/2020 Programma Fondo Regionale Disabili anno 2020”, concede dei contributi a rimborso delle spese a sostegno della mobilità casa-lavoro per persone con disabilità che abbiano difficoltà negli spostamenti, con lo scopo di rimuovere o almeno ridurre gli ostacoli e le difficoltà nel raggiungimento del luogo di lavoro e nel ritorno a casa, al fine di assicurare alla persona il diritto al lavoro e l’integrazione lavorativa.

Requisiti

  • residenza nel Distretto di Reggio Emilia al momento di presentazione della domanda, o, in caso di variazione di residenza, essere stati residenti in uno dei Comuni del Distretto di Reggio Emilia nel corso del 2020 (Comuni di Albinea, Quattro Castella, Vezzano sul Crostolo, Bagnolo, Cadelbosco di Sopra, Castelnuovo Sotto);
  • aver avuto nel 2020 un rapporto di lavoro (si specifica che non saranno considerate valide ai fini del rimborso le giornate lavorate in smartworking);
  • trovarsi in una condizione di difficoltà nel raggiungere il posto di lavoro e nel rientro a casa, usando quindi per necessità servizi di trasporto personalizzato da e verso il luogo di lavoro.

Modalità di presentazione della domanda e scadenza

Termine per la presentazione delle richieste: martedì 15 giugno 2021.

Per procedere con la compilazione della domanda è necessario avere un'identità digitale SPID: informazioni su come ottenerla sono disponibili sul sito ufficiale www.spid.gov.it.
Il Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, offre gratuitamente l’identità digitale SPID tramite il servizio LepidaID della società Lepida S.p.A., ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo: www.comune.re.it/registrazione.

Compila la domanda online

Sulla piattaforma online dovranno essere caricati i seguenti allegati:

  1. attestazione di frequenza al lavoro da parte del datore di lavoro e il n. di giornate effettive lavorate nella settimana e nell’anno solare di riferimento (vedi il fac-simile presente negli allegati);
  2. documentazione giustificativa delle spese sostenute per cui si chiede il rimborso (per esempio documentazione sul conseguimento della patente, quietanza assicurazione, copia del libretto di circolazione ecc.).

Sarà accettata una sola domanda di contributo da parte di ciascun beneficiario.

Per informazioni

Si prega di mandare un’email a bando.mobilita@comune.re.it