Segnalazione di trasferimento

Ultimo Aggiornamento: 05/11/2020

Chi può fare la segnalazione

Qualsiasi cittadino (o altro soggetto) può segnalare all'Anagrafe fatti di cui è a conoscenza e che possono comportare modifiche della residenza (e conseguentemente anche dello stato di famiglia) di altre persone, come ad esempio il trasferimento in altra abitazione o l’irreperibilità all’indirizzo.

Cosa comporta la segnalazione

La segnalazione non dà diritto all’emanazione di provvedimenti specifici.
L’Ufficio valuterà la situazione e predisporrà gli accertamenti necessari, decidendo autonomamente quali atti adottare ed in quali tempi.

Documentazione

Per fare la segnalazione occorre inviare per posta o email la seguente documentazione:

  • documento di riconoscimento;
  • compilazione del'apposito modulo di segnalazione di trasferimento.

Cittadini stranieri trasferiti all'estero

Anche il cittadino straniero che si trasferisce all'estero deve compilare una dichiarazione.
La dichiarazione può essere rilasciata anche da un suo familiare ma deve essere successivamente confermata da di chi si è trasferito e inviata all'ufficio per posta o email e corredata da copia del documento d'identità valido.

Dove Rivolgersi:
Anagrafe - Ufficio n. 7
Le modalità di accesso ai servizi demografici sono recentemente cambiate, per conoscerle consultare attentamente gli orari.
Indirizzo: Via Toschi, 27 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Ricevimento solo su appuntamento.
Gli appuntamenti possono essere presi contattando l’ufficio via email o telefonicamente da lunedì a sabato dalle 8,30 alle 12,30.
Telefono: 0522 585139