Separazione o divorzio consensuale davanti all'ufficiale di stato civile

Ultimo Aggiornamento: 05/11/2020

I coniugi hanno la possibilità di dichiarare l'accordo di separazione personale, divorzio o modifica delle condizioni di separazione o divorzio direttamente all'ufficiale dello stato civile.

Come fare la dichiarazione

Gli sposi devono presentarsi, su appuntamento e con l'assistenza facoltativa di un avvocato, davanti all'ufficiale di stato civile per sottoscrivere l'accordo di separazione, divorzio o modifica delle condizioni di divorzio o separazione.
Per fissare un appuntamento occorre mandare un email all'ufficio competente indicando: 

  • generalità dei coniugi;
  • data e luogo del matrimonio;
  • generalità dei figli maggiorenni;
  • recapito telefonico della coppia;

Tempi e modalità

L'appuntamento verrà fissato di norma entro 30 giorni dalla richiesta, compatibilmente con la disponibilità dell'agenda, per permettere all'ufficio di effettuare l'istruttoria preliminare all'atto.

In occasione di questo primo appuntamento i coniugi firmeranno l'atto contenente l'accordo.
Fatto ciò l'ufficiale di stato civile concorda un ulteriore appuntamento con le parti - obbligatoriamente dopo 30 giorni - per la conferma dell'accordo.

Requisiti

  • Almeno uno dei 2 coniugi deve essere residente nel comune di Reggio Emilia 
  • Reggio Emilia deve essere il comune dove il matrimonio fu celebrato oppure trascritto (in caso di celebrazione all'estero);
  • non vi deve essere la presenza di figli minori della coppia;
  • non vi deve essere la presenza di figli maggiorenni incapaci, portatori di handicap grave (ex L. 104/92), economicamente non autosufficienti della coppia;
    • In presenza di figli minorenni o maggiorenni incapaci, portatori di handicap grave, economicamente non autosufficienti, la coppia può avvalersi della Convenzione negoziata assistita (vedi scheda correlata) da almeno un avvocato per parte.
  • l'accordo non può contenere patti di trasferimento patrimoniale ma è possibile la previsione dell'assegno di mantenimento da parte di un coniuge nei confronti dell'altro da corrispondersi con versamento periodico (e non in un unico versamento)
  • in caso di accordo di divorzio, devono essere trascorsi 6 mesi dalla separazione legale, se la separazione fu consensuale, oppure 1 anno, se la separazione fu giudiziale.

 Costo

L'atto di separazione o divorzio consensuale davanti all'ufficiale dello stato civile comporta il pagamento del diritto fisso tramite

  • bancomat 
  • bonifico presso Servizio Tesoreria Enti Pubblici Unicredit Banca - IBAN IT 38 C 02008 12834 000100311263 - causale : diritti di segreteria da introitare al cap. 5009 (vedi allegato Tariffe)

Documenti

Documenti di identità dei coniugi in corso di validità.
Solo nel caso in cui la coppia sia di cittadinanza straniera e avesse contratto matrimonio all'estero, occorre che gli interessati consegnino all'ufficio l'atto di matrimonio estero tradotto e legalizzato nelle forme di legge.

Normativa

Decreto-Legge n. 132/2014 convertito con legge n. 162/2014 (art. 12)
Sentenza n. 7813/2016 del TAR del Lazio

Dove Rivolgersi:
Stato Civile - Separazioni e divorzi
Le modalitÓ di accesso ai servizi demografici sono recentemente cambiate, per conoscerle consultare attentamente gli orari.
Indirizzo: Via Toschi, 27 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Ricevimento solo su appuntamento.
Gli appuntamenti possono essere presi contattando l’ufficio via email o telefonicamente da lunedý a sabato dalle 8.30 alle 12.30.
Telefono: 0522 456067