Sport, le giovanili della Reggio Audace tornano a casa: otto squadre si alleneranno ai campi di via Agosti

Ultimo Aggiornamento: 09/05/2019

Le giovanili della Reggio Audace tornano a casa.

Dalla stagione sportiva che si avvia in questi giorni, infatti, otto squadre – Berretti, Under 17, Under 15, Under 14 PRO, Under 13 PRO, Esordienti 2008, Pulcini 2009, Pulcini 2010 – tornano ad allenarsi negli storici campi di via Agosti, dopo oltre un anno di assenza dovuto alle vicissitudini legate alla gestione e alle decisioni della precedente proprietà americana della Reggiana calcio.

In particolare, i campi e gli spogliatoi di via Agosti sono stati affidati al Csi di Reggio Emilia dalla Curia Vescovile, con scrittura privata, in data 9 agosto 2019, con un contratto della durata di un anno. Entro l’autunno verrà, invece, formalizzato un contratto di concessione tra Curia e Comune di Reggio Emilia (che ha già avuto il parere favorevole del Consiglio comunale in data 8 aprile 2019) e che sarà formalizzato con atto notarile. Questo consentirà al Comune di Reggio Emilia di assumere la diretta proprietà degli spazi di via Agosti a partire dal primo luglio 2020, per 25 anni.

Dopo aver formalizzato il contratto Curia/Csi Reggio Emilia, si è provveduto a intervenire sui terreni di gioco: inizialmente a fare un primo sfalcio per far fronte allo stato in cui versavano dopo un abbandono di 14 mesi.

Sia il campo principale che quello secondario già in questi giorni sono stati utilizzati come sede di allenamento dal settore giovanile della Reggio Audace Fc. E, a partire da questa settimana, saranno appunto utilizzati da tutte le 8 squadre delle giovanili.

Per quanto riguarda gli spogliatoi, dopo un abbandono di 14 mesi è emerso chiaramente il degrado in cui versano, a cui si è iniziato a porre rimedio da subito.

Ad oggi si è provveduto al ripristino del pozzo e riparazione dei getti; sistemare porte dei locali tecnici esterni; alla stuccatura muraria di fori e crepe; alla ‘ripresa’ di scrostamenti; all’allacciamento dell’utenza elettrica.

Sono, inoltre, in corso di esecuzione i seguenti lavori: sostituzione miscelatori docce; tinteggio; verifica impianto elettrico;allaccio utenze gas e acqua; verifica funzionamento caldaia, bollitore e depuratore; arredamento spogliatoi.

“Siamo molto soddisfatti di poter dare una risposta complessiva alle esigenze delle 8 squadre giovanili della Reggiana che, finalmente, dopo mesi di allenamenti in diversi spazi sportivi della città, da questa stagione trovano in via Agosti un’accoglienza completa che, siamo sicuri, ridurrà notevolmente le problematiche organizzative dell’anno passato – afferma l’assessore allo Sport Raffaella Curioni - I campi risultano essere in buono stato e sono in corso le ultime manutenzioni per consentire alle 8 squadre di potersi allenare al meglio”.

“Vorrei ringraziare, in particolare, per l’importante impegno svolto, il Csi che a partire dal mese di agosto ha lavorato instancabilmente per poter consentire la ripresa della stagione sportiva, rispettando i tempi di consegna dei campi – prosegue l’assessore Curioni - Crediamo che via Agosti sia uno spazio sportivo molto rilevante per la nostra città e confermiamo la nostra massima disponibilità e l’impegno per arrivare ad una riqualificazione complessiva già a partire dai prossimi mesi, anche valutando ipotesi progettuali in collaborazione con soggetti privati potenzialmente interessati, fra i quali senz’altro la Reggiana è uno dei partner di primaria importanza”.