Autorizzazione allo scarico in acque superficiali - abitazioni

Ultimo Aggiornamento: 11/25/2019

Autorizzazione preventiva

L'autorizzazione preventiva allo scarico è uno degli aspetti fondamentali di tutta la normativa ambientale sull'inquinamento delle acque ed è un requisito fondamentale per ottenere l'abitabilità di un fabbricato sin dalla leggere regionale del 1983.

Quando presentarla

L'autorizzazione preventiva si deve presentare prima di richiedere qualsiasi titolo abilitativo per nuovi fabbricati che danno luogo a scarichi idrici al di fuori della pubblica fognatura o in occasione di ampliamenti/ristrutturazioni che determinano una modifica della quantità degli scarichi.

Modalità e documentazione

Trasmettere i moduli e le richieste debitamente compilate all'Ufficio Ambiente a mezzo PEC all'indirizzo: comune.reggioemilia@pec.municipio.re.it .
La domanda di autorizzazione allo scarico in acque superficiali va presentata con marca da bollo del valore vigente e accompagnata da  elaborati tecnici di progetto , nonchè la seguente modulistica:

  • Scheda tecnica informativa IC
  • Modello descrittivo degli impianti
  • Modulo per sottoscrizione dell’impegno al pagamento della prestazione Arpae

Al momento della presa in carico da parte dell'Ufficio viene trasmesso al proponente in numero di Protocollo del deposito della richiesta di autorizzazione allo scarico.
Questo numero deve essere comunicato al Servizio Edilizia al momento della presentazione della pratica.

L'Ufficio Ambiente verifica la documentazione prodotta, l’assenza in zona di una fognatura pubblica e acquisisce il parere di ARPAE sull'idoneità dei sistemi di depurazione previsti.

  • Se l’istruttoria preliminare non evidenzia problemi viene comunicato un assenso di massima e la pratica è sospesa fino alla fine dei lavori.
  • Se invece in fase preliminare emergono aspetti da chiarire, l'Ufficio contatta direttamente il tecnico progettista.

Alla conclusione dei lavori relativi allo scarico va trasmessa all'Ufficio apposita "Comunicazione di fine lavori".
Ricevuta la comunicazione di fine lavori, l'Ufficio predispone un sopralluogo congiunto con Progettista e Proprietà, al fine di verificare le opere eseguite, e consegna l'autorizzazione (in bollo), dando comunicazione dell'avvenuto rilascio al Servizio Edilizia e ad ARPAE

Dove Rivolgersi:
Tutela Ambientale: Acqua - discariche abusive
In occasione delle festività natalizie, venerdì 27 dicembre 2019, gli uffici rimarranno chiusi.
Giovedì 12 dicembre assemblea sindacale per i dipendenti comunali . Possibili disservizi negli uffici aperti al pubblico
Indirizzo: Via Emilia A San Pietro, 12 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Martedì e Venerdì dalle 9.00 alle 12.00. Gli altri giorni e orari solo su appuntamento
Telefono: 0522 456112 (riferimento Acqua ) - 0522 456334 (riferimento discariche abusive) dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13.00
Fax: 0522 401495
;
Comune Informa URP
In occasione delle festività natalizie, venerdì 27 dicembre 2019, gli uffici rimarranno chiusi.
Giovedì 12 dicembre assemblea sindacale per i dipendenti comunali . Possibili disservizi negli uffici aperti al pubblico
Indirizzo: Via Luigi Carlo Farini, 2/1 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Ricevimento diretto - lunedì dalle 9.30 alle 12.30 - da martedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30
Telefono: 0522 456660 - lunedì dalle 9.30 alle 13.15 - da martedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.15