Strutture residenziali per minori

Ultimo Aggiornamento: 03/21/2019

A chi si rivolgono

Il Servizio sociale del Comune ha rapporti di collaborazione con diversi servizi residenziali che possono accogliere bambini e ragazzi, ragazzi stranieri soli o madri con bambini o in attesa di un figlio.

Progetto socio-educativo

I ragazzi sono costantemente seguiti da educatori. Per loro e per le loro famiglie, se presenti, viene costruito un progetto socio-educativo personalizzato.

Modalità di accesso alle strutture

Alcune strutture sono situate nel nostro comune, altre no.
Le strutture hanno caratteristiche diverse, ma a tutte si accede tramite un progetto che viene concordato con gli operatori dei Poli Sociali Territoriali che seguono la famiglia.
Il progetto può avere durate diverse: da poche settimane, nel caso sia necessaria una struttura di appoggio temporaneo all’interno di un progetto più ampio, a progetti che durano anni, per ragazzi che vengano educati all’interno di comunità fino al raggiungimento dell’autonomia personale.

Il Comune accerta che tutte le strutture abbiano i requisiti per essere accreditate e vigila sul loro operato.

Dove rivolgersi

Polo sociale di appartenenza