Trasporto per disabili

Ultimo Aggiornamento: 10/01/2019

Il Comune ha conferito all’Azienda Speciale Farmacie Comunali Riunite, tramite Contratto di Servizio, la gestione del servizio di Trasporto a favore di cittadini anziani e persone con disabilità. L’Azienda nell’ambito delle sue funzioni provvede all’affidamento di tale Servizio, nel rispetto della normativa sui contratti pubblici.

A chi si rivolge

  • bambini e ragazzi in carico alla NeuroPsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza (NPIA)
  • persone con disabilità in carico al Sistema Integrato dei Servizi

Modalità di accesso

Cittadini adulti disabili che frequentano progetti diurni e occupazionali: la richiesta va presentata al  Polo di Servizio Sociale Territoriale competente per territorio. 
Il trasporto individuale per disabili adulti può essere proposto e richiesto in sede di Unità di Valutazione (UVH), da tutti coloro che partecipano alla predisposizione del progetto individuale, come elemento di autonomia, crescita e/o sostegno familiare e sarà attivato dopo l’analisi delle risorse di contesto e la sostenibilità economica del sistema dei Servizi.

Trasporto individuale scolastico: per i disabili minorenni/neo maggiorenni frequentati qualsiasi ordine di grado scolastico del territorio comunale la richiesta va presentata presso l’Istituzione Nidi e Scuole dell' Infanzia o presso l' ufficio Diritto allo studio del Servizio Officina Educativa (per i ragazzi che frequentano la scuola primaria e le scuole secondarie di primo e secondo grado)
Tali sedi, previa verifica dei bisogni, delle risorse e della sostenibilità economica, provvederanno ad attivare il trasporto secondo le progettualità individuali.

Trasporti ai centri di riabilitazione e a progetti con finalità terapeutica per minori disabili: il servizio sarà direttamente attivato dalla Neuropsichiatria infantile dell'AUSL, previa valutazione delle risorse e della sostenibilità economica.

Costo

Oltre agli oneri economici già assunti dal sistema socio-sanitario è prevista una quota annuale di compartecipazione ai cittadini che fruiscono di tale Servizio. Essa si differenzia in base al numero settimanale di tratte utilizzate (fino a n. 6 tratte €100, oltre le n. 6 tratte € 200)
Qualora il nucleo fosse impossibilitato a sostenere totalmente o parzialmente i costi della compartecipazione, potrà essere richiesto ai Poli di Servizio Sociale Territoriale di valutare la possibilità di un esonero.

Dove Rivolgersi:
Istituzione Scuole e Nidi d' Infanzia - ufficio iscrizioni e rette
Indirizzo: Via Guido Da Castello, 12 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Mattino: martedý, giovedý, venerdý dalle 10,00 alle 13,00 Pomeriggio: martedý e giovedý dalle 15.00 alle 17.00.
Telefono: 0522 456401 456268 (Ufficio Iscrizioni e Rette)
Fax: 0522 456162
Officina Educativa - Ufficio diritto allo studio (trasporti e buoni libro)
Indirizzo: Via Dei Servi, 5/A - 42121 Reggio Emilia
Orario: lunedý, martedý, giovedý, venerdý dalle 10.00 alle 13.00 - martedý pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00. Mercoledý chiuso
Telefono: 0522 456678 - Orari di risposta telefonica dal lunedý al venerdý dalle ore 10 alle ore 13
Polo Sociale di Appartenenza