La parkway dei quartieri

Ultimo Aggiornamento: 01/04/2018

Con chi

Capofila: Legambiente Reggio Emilia, associazione sportiva dilettantistica podistica Faba.

Collaborazioni: Asp Reggio Emilia Città delle persone “CRA Villa Erica”, Anpi Reggio Emilia, Centro Sociale La Fornace, Nido d'infanzia Alice, Scuola dell'infanzia Comunale Girotondo, Scuola dell'infanzia Comunale Michelangelo, Guardie Ecologiche volontarie Legambiente, istituto comprensivo Enrico Fermi, parrocchia San Prospero Strinati.

Cittadini volontari: Felice Piccolo, Lorenzo Beltrami, Maria Rosaria Dimitri, Claudio Galdi, Alessandro Mancin.

Cosa

Il progetto mira ad individuare un percorso di mobilità lenta che connetta le aree verdi pubbliche dei tre quartieri, valorizzandone le caratteristiche specifiche. I parchi saranno inoltre luogo di attività di animazione e/o di intervento sociale.

Perchè

L'obiettivo è la valorizzazione delle aree verdi attrezzate presenti nei tre quartieri, agendo sia dal punto di vista fisico (dotazioni e manutenzione), sia di comunità (animazione), puntando inoltre alla creazione di un percorso di mobilità lenta che le colleghi. 

Come

L'attuazione del progetto avviene in primo luogo con l'individuazione di un gruppo di lavoro che:

  • produca la proposta progettuale di percorso della greenway, analizzi le aree verdi individuando gli elementi che le caratterizzano e identificano e definisca le attività di animazione e/o intervento sociale da realizzare in ognuna di esse;
  • preveda un evento di presentazione/promozione della parkway, favorendo ed incentivando sinergie con le attività scaturite dal progetto_1;
  • raccolga segnalazioni per interventi di manutenzione/nuove realizzazioni da segnalare all'Amministrazione Comunale.

Comune e Asp Reggio Emilia Città delle Persone valuteranno congiuntamente l'eventuale maggior apertura del parco di Villa Erica in relazione alle attività che derivano dal progetto 1 e 2.

Dove

Il progetto si sviluppo nei parchi pubblici dei tre quartieri: parco degli Aceri in Via Cisalpina, parco della Resistenza, parco La Fornace, parco di Via Ferravilla e di Via Samoggia, parco Le Tre Vele e parco Don Vasco Magnani.