Deposito Frazionamento dei terreni: presentazione

Ultimo Aggiornamento: 11/09/2018

Deposito di frazionamento

L’articolo 30, comma 5, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n 380, recante "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia", stabilisce che: "I frazionamenti catastali dei terreni non possono essere approvati dall'agenzia del territorio se non è allegata copia del tipo dal quale risulti, per attestazione degli uffici comunali, che il tipo medesimo è stato depositato presso il comune". 

Come acquisire l'attestazione di avvenuto deposito 

Prima dell'invio di un tipo di frazionamento all'Agenzia del Territorio, quindi, occorre acquisire l'attestazione di avvenuto deposito dello stesso presso gli uffici comunali. 

Il deposito può essere effettuato

  • dal proprietario
  • dal titolare di altro diritto reale
  • dal possessore dell'immobile interessato
  • dal tecnico professionista incaricato dal possessore dell'immobile interessato

Modalità di presentazione: con PEC (Posta Elettronica Certificata)

La PEC va compilata seguendo esattamente le indicazioni che seguono:

 Attenzione
 Si raccomanda di porre particolare attenzione nella compilazione del campo oggetto, che se correttamente compilato permette al software di gestione della posta di inoltrare in tempo reale le mail ai funzionari incaricati, in caso contrario lo smistamento sarà effettuato manualmente con inevitabili ritardi nella trasmissione dell'attestato di deposito.

Documentazione da allegare

  • File PDF PREGEO
  • modulo presentazione con autocertificazione del pagamento della marca da bollo ( del valore vigente )debitamente compilato e trasformato in PDF non modificabile
  • copia documento identità del tecnico e del proprietario

Invio dell'attestazione di avvenuto deposito

Se l'invio verrà effettuato correttamente, l’attestazione di avvenuto deposito del frazionamento verrà inviata, previa verifica di quanto sopra indicato, entro il termine massimo di tre giorni lavorativi dall’avvenuta ricezione della PEC.
In caso contrario, il termine rimane di trenta giorni. 

Per i frazionamenti inviati all'Agenzia del Territorio, l'Ufficio provvede ad accertarne l'avvenuto deposito in Comune, in base agli elenchi inviati dalla medesima Agenzia.

Normativa

Articolo 30, comma 5 e seguenti, del d.p.r. 6 giugno 2001 n. 380 - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia.

Dove Rivolgersi:
Deposito Frazionamento terreni
In occasione delle festività natalizie, venerdì 27 dicembre 2019, gli uffici rimarranno chiusi. I pomeriggi di martedì 24 e 31 dicembre saranno anticipati al lunedì 23 e 30 dicembre 2019
Indirizzo: Via San Pietro Martire, 3 - 42121 Reggio Emilia
Orario: Lunedì e Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 Giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00
Telefono: 0522 456306 (Geom. Primo Boni) 0522 456305 (Geom. Concetta Tinelli)