Comune di Reggio Emilia

HomeThe Color Run

The Color Run

Ultimo Aggiornamento: 05/17/2016

Dopo Torino e Bari che hanno ospitato le prime due tappe 2016 di The Color Run, anche Reggio Emilia si sta preparando al suo primo appuntamento con la corsa più allegra del pianeta.

L’evento, in programma a Campovolo, sabato 28 maggio, è stato presentato martedì 17 maggio in Municipio. Organizzata, da quattro anni, in Italia da RCS Sport – RCS Active Team, la 5 Km più allegra del pianeta sta riscuotendo un successo incredibile in termini di partecipazione. Dopo i 126.000 iscritti complessivi dello scorso anno, la partenza del tour 2016 ha confermato il trend, infatti sabato 30 aprile nel capoluogo piemontese hanno partecipato oltre 20.000 runner, ai quali si sono aggiunti, sabato scorso, i 5.000 di Bari.
The Color Run è una corsa non competitiva di 5 km in cui migliaia di partecipanti vengono cosparsi lungo il percorso di colori eco friendly. Si parte vestiti di bianco e si arriva al traguardo completamente colorati.
Un evento aperto a tutti, a metà strada tra sport ed entertainment, decisamente vincente, caratterizzato da un comune denominatore quale la voglia di condividere un’esperienza unica e molto divertente. Tema del format il caratteristico tropicolor con palme, hukulele, musica hawaiana e collane di fiori, totalmente ispirato a un’atmosfera tropicale, vera novità del 2016. In una location come quella di Campovolo, diventata famosa per alcuni importanti eventi musicali, The Color Run punterà anche sulla musica: special guest sarà infatti Francesco Gabbani, vincitore di Sanremo Giovani nel 2016.

A fare gli onori di casa nella conferenza stampa di presentazione, il Sindaco del Comune di Reggio Emilia Luca Vecchi: “La nostra città accoglie con entusiasmo The Color Run, che ha il pregio di essere un evento sportivo per tutti, dai runner più consumati alle famiglie con bambini, ai ragazzi che magari per la prima volta scoprono il bello di 'dare del tu' a una corsa insieme. E' un'occasione di diffusione dello sport, in un clima di festa, di socialità e allegria generata dal caleidoscopio dei colori e, per di più, dalla buona musica. Lo spazio scelto, il Campovolo, dove il verde e la campagna aperta arrivano a lambire la città, darà ulteriore suggestione alla manifestazione”. “Arrivare in una nuova città con The Color Run è sempre entusiasmante, per l’energia positiva che il pubblico diffonde - sostiene Andrea Trabuio, Responsabile dei Mass Event in RCS Sport - RCS Active Team -certamente anche Reggio Emilia ci regalerà grandi emozioni! Il percorso sarà costruito in una location molto suggestiva come appunto quella di Campovolo, luogo di elezione per i grandi concerti, perfetto per un happening all’insegna di sport musica e divertimento come il nostro evento. The Color Run si caratterizza per il suo target allargato fatto di tanti giovani ma anche donne e bambini. Un format che consente a tutti di avvicinarsi allo sporto e in particolare alla corsa in modo divertente e per condividere una esperienza molto positiva” Nell’organizzazione della manifestazione è molto importante il tema della solidarietà, oltre al fondamentale aiuto di Podisti da Marte, che con la sua squadra gestisce tutti i volontari nei punti colore, comprese le seguenti onlus locali: Grade Onlus, Amici Onlus, AGDI Parma, AGDI Modena, ADMO Emilia Romagna Onlus.
Gli ultimi dettagli sulla tappa di Reggio Emilia saranno meglio definiti nei prossimi giorni: sulla pagina web (The Color Run-Reggio Emilia) e sui social saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti.
Ancora aperte le iscrizioni sia alla squadra organizzata da Grade Onlus in favore dei progetti del Reparto di Ematologia dell'Azienda Santa Maria Nuova, sia alla squadra promossa da AVIS Comunale Reggio Emilia.