Veicoli a motore - Fermo e sequestro amministrativo

Ultimo Aggiornamento: 09/22/2017

Fermo amministrativo

Il fermo amministrativo è una sanzione amministrativa accessoria prevista dall’articolo 214 del Codice della Strada. 
Si tratta di un aggravamento della sanzione pecuniaria prevista per specifiche violazioni al Codice della Strada e consiste nel far cessare temporaneamente dalla circolazione il veicolo con cui è stata commessa l’infrazione.

Durante il periodo di fermo il veicolo non può essere utilizzato.
Qualora fosse utilizzato, il trasgressore sarà sanzionato con una ulteriore pena pecuniaria e il sequestro amministrativo del veicolo ai fini della successiva confisca.

Sequestro amministrativo

Il sequestro amministrativo è una misura cautelare strumentale all’eventuale confisca del veicolo.
Consiste nella temporanea sottrazione del veicolo dalla piena disponibilità del proprietario o dell’avente titolo, per consentire all’autorità competente di disporre la confisca del mezzo. 

Durante il periodo di sequestro, il veicolo non può essere utilizzato.
Qualora fosse utilizzato, il trasgressore sarà sanzionato con un'ulteriore pena pecuniaria e la sospensione della patente di guida
Nei casi in cui non si ottemperi agli obblighi previsti dalla legge,  al sequestro segue la confisca, ovvero la perdita definitiva della proprietà del veicolo.

Dove Rivolgersi:
Polizia Locale - Front office
Indirizzo: Via Brigata Reggio, 28 - 42124 Reggio Emilia
Orario: Dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19,00. Il sabato e prefestivi dalle 08.00 alle 13.00.
Telefono: 0522 456902
Fax: 0522 456927
Polizia Locale - Uffici Verbali
Indirizzo: Via Brigata Reggio, 28 - 42124 Reggio Emilia
Orario: Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00. Il sabato e le giornate prefestive dalle 8.30 alle 12.00. Al pomeriggio ad eccezione del sabato e dei prefestivi rivolgersi al Front Office
Telefono: Al mattino: 0522 456935 - 0522 456936 Al pomeriggio ad eccezione del sabato e dei prefestivi: Front Office 0522 456902
Fax: 0522 456927