Comune di Reggio Emilia

HomeInsediato il nuovo Consiglio comunale

Insediato il nuovo Consiglio comunale

Ultimo Aggiornamento: 06/27/2014

sindacoIl Consiglio comunale di Reggio Emilia, espresso dalle elezioni amministrative del 25 maggio 2014, si è riunito nel pomeriggio del 26 giugno 2014 per la prima volta in Sala del Tricolore, per gli adempimenti di insediamento.

L'assemblea, presieduta nei lavori di apertura dal consigliere anziano (cioè colui che ha ricevuto il maggior numero di preferenze alle elezioni fra i candidati al Consiglio) Andrea Capelli, ha deliberato all'unanimità la convalida degli eletti: sindaco e 32 consiglieri.
Senso di questa delibera è il sancire che, dall'esame delle condizioni di eleggibilità e di compatibilità di sindaco e consiglieri comunali proclamati eletti lo scorso 5 giugno, non sono emersi elementi ostativi all'insediamento dei consiglieri e all'assunzione delle loro funzioni, perché non sono stati rilevati aspetti di incandidabilità, ineleggibilità e incompatibilità.
Si è svolta inoltre la surrogazione dei consiglieri Natalia Maramotti (Pd) e Matteo Sassi (Sel), in quanto entrati a far parte della giunta comunale, rispettivamente come assessore e vicesindaco. Essi sono stati surrogati dai primi dei non eletti nelle rispettive liste: Maura Manghi (Pd) e Lucia Lusenti (Sel), che sono entrati a far parte del Consiglio comunale.
L'aula ha proceduto all'elezione del proprio presidente. Con voto segreto (scheda di voto anonima deposta nell'urna) e quindi a scrutinio segreto, è stata eletta, alla prima votazione, presidente del Consiglio comunale la consigliera Emanuela Caselli, con 25 voti favorevoli.
Sono stati poi eletti vicepresidenti Claudio Bassi (Forza Italia) quale vicario e la stessa Maura Manghi.
Successivamente, il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi ha giurato di osservare lealmente la Costituzione italiana, ha comunicato i componenti la giunta comunale e ha illustrato le linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato 2014-2019.

Si sono costituiti infine i gruppi consiliari di Lista Civica Magenta (capogruppo Donatella Prampolini e consigliere Cesare Antonio Bellentani) e di Forza Italia (capogruppo Giuseppe Pagliani e consigliere lo stesso Claudio Bassi).