In primo piano
  • L'esperienza di 'Scuola diffusa' diventa proposta didattica e pedagogica nazionale
    21/01/2022

    Dopo un’attuazione che ha coinvolto gli ultimi due anni scolastici e l’interesse dell’Istituto nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca educativa (Indire) che ha svolto una ricerca osservativa sul tema, Scuola Diffusa diventa ora un modello di rilevo nazionale, delineato nel Protocollo d’intesa ‘Scuola Diffusa: nuove opportunità didattiche oltre l’emergenza sanitaria’, sottoscritto dal ministero dell’Istruzione e dall’Amministrazione comunale di Reggio Emilia.

  • 100 percettori di Reddito di Cittadinanza a supporto della campagna vaccinale grazie ad una convenzione tra Comune e Ausl
    17/01/2022

    Il Comune di Reggio Emilia ha rinnovato per un anno, fino al 31 dicembre 2022, la convenzione con l’Azienda sanitaria locale di Reggio Emilia per l’inserimento di attività di supporto alla Campagna vaccinale contro il Coronavirus nel Catalogo Puc, i Progetti utili alla collettività, che possono essere svolti dai beneficiari del Reddito di cittadinanza nel comune di residenza, con l’obiettivo di favorirne il percorso di ‘attivazione lavorativa’ coinvolgendoli in un progetto di valenza sociale. Gli enti sottoscrittori della Convenzione si propongono di attivare di 100 titolari del reddito di cittadinanza da destinare al supporto della gestione e dell’organizzazione del piano di vaccinazione presso l’Ausl, tra cui accoglienza e orientamento dell’utenza, mansioni di supporto amministrativo e sorveglianza degli spazi.

  • La Regione Emilia-Romagna premia il progetto 'Reggio Emilia, città dei sentieri'
    18/01/2022

    Un laboratorio urbano con associazioni, cittadini e istituzioni per completare e valorizzare la rete dei percorsi nel territorio comunale che dalla città si inoltrano nel pregevole territorio naturale e agricolo circostante.

  • Casa e Pnrr - Al Comune di Reggio Emilia 8,2 milioni di euro per finanziare importanti interventi a Ospizio e Codemondo
    13/01/2022

    Il Sindaco Vecchi e l'assessore De Franco: "Un finanziamento rilevante per la città, che impiegheremo tramite la fruttuosa collaborazione di Acer, per la qualità dell'abitare, l'efficienza energetica degli immobili e per nuovi appartamenti dedicati a famiglie, lavoratori e persone con difficoltà abitative".

  • Piano di ripresa, 20 milioni per opere pubbliche
    04/01/2022

    Con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, assegnato a Reggio Emilia un contributo di 20 milioni di euro per la rigenerazione urbana, sociale e ambientale. Fra le opere finanziate, nuove connessioni per generare sicurezza e riunire quartieri “spezzati” dalle infrastrutture. Un sottopasso-boulevar collegherà via Roma a Santa Croce esterna; il Campus universitario San Lazzaro e il Parco dello Sport uniti da un sovrappasso; la via Emilia ovest riqualificata fino a Villa Cella. Oltre 8 milioni di euro dedicati alla zona nord del Centro storico. Una nuova passerella sul Crostolo al Gattaglio e il BiciLab in uno dei capannoni della Polveriera.

Notizie ed eventi
Previous Next