LORENZO MARZADURI  
 
TESTO
 

È nato a Bologna, dove vive e lavora, nel 1955. Ha frequentato il DAMS, dove si è laureato in Storia del Cinema con una tesi sui documentari rock. Autore di un doppio esordio letterario nel 1989, con Rito Mortale e con Sergio Rotino contro Rommel e Benito Adolfo Castracani, entrambi pubblicati da Transeuropa ed entrambi finalisti al Gran Premio Città di Cattolica del medesimo anno. Sempre per Transeuropa ha pubblicato nel 1990 la raccolta di storie nere Clapton.
Ha collaborato con alcuni dei più interessanti disegnatori italiani a progetti di narrativa illustrata, nell'ambito dei quali ha pubblicato Buio (Metrolibri, 1992) e Hei Joe (Granata Press, 1993). Con la casa editrice Granata Press ha inoltre collaborato come soggettista e sceneggiatore di storie a fumetti, attività proseguita poi per la Marvel Italia. Ha fatto parte del cosiddetto "Gruppo Tredici", che riuniva i migliori giallisti e autori di storie noir di ambito bolognese, con i quali ha pubblicato il volume antologico I delitti del Gruppo 13 (Metrolibri, 1991). In seguito ha partecipato alla pubblicazione di altre antologie, come Inverno Giallo 1996 (Mondadori, 1995) e Salvacion (Piemme, 1996). Ha inoltre collaborato a numerose riviste, alcune di grande tiratura come "Esquire","Nova Express", "Linus", "Tutto", e altre maggiormente impegnate sul versante della divulgazione letteraria, come "Versodove", "Addiction", "Carmilla". Recentemente ha pubblicato la trilogia di racconti Piccole Tenebre (Baldini & Castoldi, 1997)
ed attualmente ha in preparazione, per Mondadori,
un testo a quattro mani con Enrico Brizzi.