RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Dalia Azzurra (La) - Blue Dahlia (The)

Regia:George Marshall
Vietato:No
Video:Biblioteca Rosta Nuova, visionabile solo in sede - Cde Home Video
DVD:
Genere:Noir
Tipologia:Storia del cinema
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Raymond Chandler
Sceneggiatura:Raymond Chandler
Fotografia:Lionel Lincon
Musiche:Victor Young
Montaggio:Arthur P. Schmidt
Scenografia:Hans Dreier, Walter H. Tyler
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Hugh Beaumont (George), William Bendix (Buzz), Don Costello (Leo), Howard Da Silva (Eddie Harwood), Doris Dowling (Helen Morrison), Alan Ladd (Johnny Morrison), Veronica Lake (Joyce Harwood), Will Wright (Newell)
Produzione:John Houseman per Paramount
Distribuzione:Cineteca Griffith
Origine:Usa
Anno:1946
Durata:

96’

Trama:

Un capitano di marina, al suo ritorno in famiglia, scopre una tresca della moglie e l'abbandona. La donna viene uccisa e la polizia sospetta del marito. Il capitano fa, per conto suo, delle indagini per scoprire il vero colpevole. I suoi sospetti si concentrano sull'amante di sua moglie, di cui conosce il passato infamante. Gravi indizi sembrano provare la responsabilitÓ di costui: si tratta di un uomo sposato, ed anche sua moglie, imbattutasi per caso nel capitano, si unisce a lui nelle indagini, che mirano ad accertare gli errori della polizia e la colpa di suo marito. Dopo molti episodi di violenza e d'uccisioni, si scopre che il colpevole Ŕ un poliziotto privato, che ricattava per sistema i clienti dell'albergo, dove anche la morte dimorava.

Critica 1:Tornato a casa, reduce di guerra scopre che la moglie l'ha tradito e la lascia. Quando la trovano assassinata, Ŕ sospettato di omicidio. Alla ricerca del colpevole il reduce incontra una donna misteriosa. Unico film scritto direttamente da Raymond Chandler per lo schermo. Forse sopravvalutato dalla critica quando uscý, oggi risulta un po' datato. Rimane, comunque, un'opera rappresentativa della sensibilitÓ del dopoguerra, dei traumi psicologici e delle disillusioni dei reduci.
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini – Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:
Autore libro:

A cura di: Redazione Internet
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 08/30/2008
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link Ŕ esterno al web comunale