RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Questa è la vita -

Regia:Episodio 1: Aldo Fabrizi; episodio 2: Mario Soldati; episodio 3: Luigi Zampa; episodio 4: Giorgio Pastina
Vietato:No
Video:Azzurra Home Video, Formula Home Video
DVD:
Genere:Commedia
Tipologia:Letteratura italiana - 900
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto da "Quattro novelle" di Luigi Pirandello
Sceneggiatura:Episodio 1: Aldo Fabrizi; episodio 2: Giorgio Bassani, Mario Soldati; episodio 3: Vitaliano Brancati, Luigi Zampa; episodio 4: Giorgio Pastina
Fotografia:Giuseppe La Torre
Musiche:Carlo Innocenzi, Armando Trovaioli
Montaggio:Eraldo Da Roma
Scenografia:Peppino Piccolo, Salvatore Prinzi
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Episodio 1: Lucia Bosé (Angela Reis), Walter Chiari (Andrea), Aldo Fabrizi (Prof. Fabio Gori). Episodio 2: Mario Corte, Giorgio Costantini, Antonio La Raina, Andreina Paul, Pina Piovani. Episodio 3: Totò, Armenia Balducci, Mario Castellani , Lino Crispo, Anita Durante, Renato Libassi, Memo Luisi, Fiorella Marcon, Isabella Nobili, Attilio Rapisarda, Franco Sineri, Nino Vingelli. Episodio 4 : Natale Cirino, Carmelo Di Giovanni, Franca Gondolfi, Salvo Libassi, Agostino Manna, Domenico Modugno, Antonio Nicotra, Turi Pandolfini
Produzione:Felice Zappulla per Fortunia Film
Distribuzione:Cineteca Nazionale
Origine:Italia
Anno:1954
Durata:

93'

Trama:

Episodio 1 "MARSINA STRETTA": Un vecchio professore, invitato alle nozze di una ex allieva molto povera, si fa prestare da un vicino una marsina. Arrivato a casa della sposa, apprende che l'eccesso della gioia ha ucciso la madre di questa. i parenti dello sposo, contrari alle nozze, vorrebbero rimandarle ad epoca indeterminata; ma il professore, trovando nel disagio, che gli procura la marsina troppo stretta, l'energia necessaria per opporsi a tale pericolosa decisione, fa in modo che il matrimonio si compia subito. Episodio 2: "IL VENTAGLIO": In un giardino pubblico, una giovane madre, senza mezzi, senza lavoro, senza casa, chiede l'elemosina. Ella non si preoccupa della sua triste condizione; ed appena riceve dei soldi da un passante, l'impiega nell'acquisto di un ventaglio di carta. Mentre si fa vento, adocchia due bersaglieri in libera uscita. Episodio 3 "LA PATENTE": Un padre di famiglia in fama di iettatore domanda ed ottiene dal tribunale un documento che lo dichiara tale: se ne servirà per costringere, col terrore, i suoi simili a sovvenzionarlo. Episodio 4 "LA GIARA": Un ombrellaio ambulante, dopo aver riparato una giara, rimane chiuso nel recipiente, dal quale la sua gobba non gli permette più d'uscire. Il padrone della giara, urtando il vaso in un accesso di collera, ne cagiona la rovina, permettendo all'ombrellaio d'uscire dalla sua prigione.

Critica 1:
Autore critica:
Fonte critica
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:Quattro novelle
Autore libro:Pirandello Luigi

A cura di: Redazione Internet
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 11/08/2004
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale