RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Catalogo film per le scuole; ; Catalogo film per le scuole; ; ;
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Io grande cacciatore - Eagles Wing

Regia:Anthony Harvey
Vietato:No
Video:Multivision, Lanterna Home Video
DVD:
Genere:Western
Tipologia:Minoranze etniche
Eta' consigliata:Scuole medie inferiori; Scuole medie superiori
Soggetto:Michael Syson
Sceneggiatura:John Briley
Fotografia:Billy Williams
Musiche:Marc Wilkinson
Montaggio:Lesley Walker
Scenografia:
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Stephane Audran (la Vedova), John Castle (l'Indiano), Harvey Keitel (il Cacciatore), Martin Sheen (Pike), Sam Waterson (White Bull)
Produzione:Ben Arbeid per la Rank
Distribuzione:Non reperibile in pellicola
Origine:Gran Bretagna
Anno:1979
Durata:

104'

Trama:

L'indiano White Bull, con altri compagni della trib¨ dei Kiowa, sta vagando per praterie e montagne a razziare tutto ci˛ che gli capita a tiro. Le prime vittime sono degli indiani di un'altra trib¨ ai quali ruba le pelli, ma non lo splendido "Ala d'aquila", il cavallo con il quale il capo riesce a fuggire, finendo pero˛ ucciso dallo stesso. Poi Ŕ la volta di una carovana funebre che trasporta il cadavere del marito di Francisca, una vedova accompagnata da due dame, da un commerciante, da un reverendo e dalla sorella dello stesso, Judith. White Bull, oltre agli oggetti di valore, prende con sÚ la ragazza. Nel frattempo, Harry e Pike, due commercianti di pelli, vengono a loro volta aggrediti e il primo viene ucciso. Pike, un giovanotto cacciato dall'esercito perchÚ ladro, finisce dove il capo comanche vorrebbe sacrificare Ala d'aquila; e, dopo la morte dello stesso provocata dal cavallo, se ne impossessa. Ma White Bull strappa il cavallo al bianco e si allontana con la prigioniera Judith. Pike, non rassegnato a perdere il magnifico animale, insegue i due anche quando si trova zoppicante per un ferita inflittagli dall'indiano ladrone. Questi, del resto, sembra divertirsi nel seminare tracce del suo passaggio con oggetti che costano la vita ai messicani che vorrebbero recuperare Judith. Finalmente Pike si trova di nuovo di fronte a White Bull il quale, dopo averlo umiliato, si allontana con il cavallo bianco, lasciando appiedati tanto Pike quanto Judith.

Critica 1:Scritta da John Briley, sceneggiatore di Gandhi (1982), Ŕ la storia di un capo pellerossa che dÓ la caccia a un irlandese per recuperare uno splendido cavallo bianco da lui rubato quando la Frontiera era ancora nel Middle West (1830 circa). Grandi spazi e una bella fotografia di Billy Williams per un western insolito, povero di dialoghi, realistico che, dopo una mezz'ora un po' lenta e contemplativa, acquista un ritmo avvincente.
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini - Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:
Autore libro:

Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di: Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di: Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 11/08/2004
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link Ŕ esterno al web comunale