RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Catalogo film per le scuole; ; Catalogo film per le scuole; ; ;
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Nato il quattro luglio - Born on the Fourth of July

Regia:Oliver Stone
Vietato:14
Video:Cic Video
DVD:
Genere:Drammatico
Tipologia:La guerra
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto dall'omonimo romanzo di Ron Kovic
Sceneggiatura:Ron Kovic, Oliver Stone
Fotografia:Robert Richardson
Musiche:Henry Mancini
Montaggio:David Brenner, Joe Hutshing
Scenografia:
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Tom Cruise, Kyra Sedgwick, Willem Dafoe, Stephen Baldwin, Raymond Barry, Tom Berenger, Tom Sizemore
Produzione:A Kitman Ho, Oliver Stone
Distribuzione:Uip
Origine:Usa
Anno:1989
Durata:

147'

Trama:

Ron Kovic, nato il quattro di luglio (festa dell'indipendenza americana) in un piccolo centro presso New York, da una famiglia cattolica e tradizionalista, è stato educato all'agonismo e a credere negli ideali dell'americano medio. Nel 1967, raggiunta l'età necessaria, il ragazzo, lasciata la dolce fidanzata Donna, parte volontario per il Vietnam, convinto di andare a difendere la patria e la civiltà contro il comunismo. A Ron, un marine che subito si trova scaraventato in un inferno, in un paese incomprensibile, in una guerra crudele, in cui vede ammazzare donne e bambini vietnamiti, accade di uccidere per errore il suo commilitone Wilson. Poi, la catastrofe nel 1968: ferito gravemente alla spina dorsale rimane paralizzato dalla vita in giù, perdendo così l'uso delle gambe, la possibilità di avere figli e rapporti sessuali. Appresa chiaramente la sua situazione dai medici militari, passa poi un lungo e difficile periodo di convalescenza in uno squallido ospedale affidato ad infermieri brutali, soffrendo molto, ma imparando a vivere come un paraplegico e a muoversi sempre su di una sedia a rotelle. Riportato in patria, scopre quanto qui è cambiata la situazione durante la sua assenza: ora per molti la sua sola presenza è scomoda e lui non può vantarsi di essersi sacrificato per gli USA. Sconvolto e umiliato, Ron torna infine in famiglia, dove viene accolto con affetto, anche se non mancano problemi. Segue un lungo periodo di amarezza e umiliazioni, anche quella di un incontro con una prostituta, specializzata in reduci mutilati come lui. Dopo essersi spesso ubriacato, ed essere giunto al massimo abbattimento, Ron incontra di nuovo Donna, che ora svolge con entusiasmo un'attività di propaganda per il pacifismo. Convinto dal suo esempio, Ron, dopo essersi recato dai genitori di Wilson e aver chiesto il loro perdono, si dedica con impegno all'attività pacifista, divenendo un leader del movimento, e trovando così un valido scopo alla sua vita. Nel 1976 sfila nel grande corteo annuale del 4 luglio, quindi si presenta sul palco e parla alla folla, composta in gran parte di giovani, affermando che la guerra è sempre un male.

Critica 1:Ron Kovic, nato il 4 luglio 1946, si arruola nei Marines e torna dal Vietnam, nel 1968, paralizzato nella parte inferiore del corpo e impotente. Attraverso varie esperienze arriva a una presa di coscienza pacifista e porta la sua testimonianza alla Convenzione Democratica del 1976. Tratto dal libro autobiografico di Kovic, è un esercizio di alta retorica antimilitarista contro l'intervento USA in Vietnam, il fanatismo nazionalista, la mistica patriottica, il culto del successo. Ne esce un diseguale film epico con ambizioni di tragedia storica, sequenze corali di forte suggestione spettacolare e pagine di irritante enfasi o didascalica pesantezza. Fino a quel momento idolo delle ragazzine americane, Cruise esce dal suo status di sex symbol, calandosi nel personaggio con ammirevole impegno. Oscar per la regia e il montaggio.
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini - Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:Nato il quattro luglio
Autore libro:Kovic Ron

Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di: Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di: Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 11/08/2004
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale