RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Catalogo film per le scuole; ; Catalogo film per le scuole; ; ;
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Otto uomini fuori - Eight Men Out

Regia:John Sayles
Vietato:No
Video:Biblioteca Rosta Nuova, visionabile solo in sede - Columbia Tristar Home Video
DVD:
Genere:Drammatico
Tipologia:Sport e salute
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto da un libro di Eliot Asinof
Sceneggiatura:John Sayles
Fotografia:Robert Richardson
Musiche:Mason Daring
Montaggio:John Tintori
Scenografia:Nora Chavooshian
Costumi:
Effetti:
Interpreti:James Clieton (Charles Comoskey), John Cusack (Buck Weaver), Christopher Lloyd (Bill Burms), John Mahoney (Kid Gleason), Lemer Michale (Arnold Rothstein), Charlie Sheen (Hap Felsch), David Strathairn (Eddie Cicotte)
Produzione:Midge Sanford, Daran Pillsbury
Distribuzione:Cdi
Origine:Usa
Anno:1988
Durata:

112’

Trama:

A Chicago nel 1919 una squadra di baseball - i Sox - imbattibile, con un ottimo allenatore e molti bravi ragazzi. Il guaio che Charles Comoskey, proprietario del team, assai avaro; lo stipendio bassissimo e qualche incentivo rimane allo stato di promessa, per cui non difficile corrompere i giocatori. Per far perdere ai Sox il campionato e far cos vincere i Cincinnati Reds cominciano loschi maneggi ad opera di avversari e trafficanti cointeressati, con tangenti e bustarelle. Anche se i due giocatori pi validi - Buck Weaver e Joe Jackson - giocano senza fare errori, i loro compagni di squadra ne commettono di clamorosi, con un gioco pigro o ad arte falloso. Seguendo tutte le partite, manifestamente truccate, due giornalisti provocano lo scandalo e la faccenda finisce in tribunale, ma Comoskey, date le proprie conoscenze nel mondo legale e in quello extra-legale, riesce a ottenere l'assoluzione dei giocatori (accusati per associazione a delinquere), malgrado alcune loro dichiarazioni scritte di colpevolezza, sparite misteriosamente dagli atti. La brutta faccenda, anche se conclusasi con il verdetto in questione, porta per ad indagini accurate ed imparziali sotto il profilo sportivo, affidate ad un integro magistrato, nominato a vita Commissario per il baseball, sotto la cui gestione viene stabilito che, indipendentemente dai risultati del clamoroso processo, qualsiasi giocatore coinvolto in futuro in simili episodi di corruzione e di illeciti sportivi subisce la squalifica a vita dal baseball professionistico.

Critica 1:Nel 1919 avvenne "il pi grande scandalo nella storia del gioco del baseball". Otto uomini della squadra di Chicago dei White Box, scontenti e malpagati, cedono a un alto compenso per truccare un incontro, valido per il titolo mondiale, contro i Cincinnati Reds. Scritto da J. Sayles (che s' riservato la piccola parte del famoso cronista e scrittore Ring Lardner) e basato su un racconto di Eliot Asinot, il film il frutto di una meticolosa documentazione, durata molti mesi, sull'ambiente del baseball e delle scommesse clandestine. Pi che del gioco in s stesso, descrive i meccanismi sociali e psicologici che trasformano un gruppo di atleti in uomini corrotti. Un po' freddo? S, come un'inchiesta giornalistica di alta classe.
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini – Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:
Autore libro:

Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di: Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di: Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 09/09/2008
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link esterno al web comunale