RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Susanna! - Bringing Up Baby

Regia:Howard Hawks
Vietato:No
Video:Biblioteca Decentrata Rosta Nuova,visionabile solo in sede, in vendita distribuzione Cde Home Video
DVD:
Genere:Commedia
Tipologia:Storia del cinema
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto da un racconto di Hagar Wilde
Sceneggiatura:Dudley Nichols, Hagar Wilde
Fotografia:Russell Metty
Musiche:Roy Webb
Montaggio:George Hively
Scenografia:Van Nest Polglase
Costumi:Howard Greer
Effetti:Vernon L. Walker
Interpreti:Katharine Hepburn (Susan Vance), Cary Grant (David Huxley), Charles Ruggles (Horace Applegate)
Walter Catlett (Constable Slocum, il governatore), Barry Fitzgerald (Gogarty), Tala Birrel (signora Lehmann), Fritz Feld (Dr. Fritz Lehmann), George Humbert (Louis), George Irving (Alexander Peabody), John Kelly (Elmer), Leona Roberts (Hannah Gogarty), May Robson (Zia Elizabeth), Virginia Walker (Alice Swallow)
Produzione:Rko Radio Pictures
Distribuzione:Non reperibile in pellicola
Origine:Usa
Anno:1938
Durata:

102'

Trama:

Un giovane zoologo, timido e studioso, si incontra casualmente con una ragazza capricciosa e balzana. Questa, con la ottima intenzione di aiutarlo, lo trascina in una serie di avventure ridicole ed eroicomiche, finendo per presentarlo sotto una pessima luce alle persone stesse del cui appoggio il giovane era tanto desideroso. L' indiavolata serie di equivoci ed incidenti buffoneschi termina con una promessa di matrimonio tra lo studioso e la sua piccola tiranna.

Critica 1:Mentre sta portando a termine la ricostruzione dello scheletro di un dinosauro, un goffo paleontologo s'imbatte in Susan, ricca ed eccentrica signorina che, invaghitasi di lui, gli combina un sacco di guai. Di questo capolavoro della screwball comedy degli anni '30 H. Hawks, produttore-regista per la RKO, diceva che ha un grave difetto: tutti i personaggi sono picchiatelli sebbene, nonostante le apparenze, il più "normale" dei due protagonisti sia proprio Susan. E, comunque, un modello di ritmo, intelligenza, lucidità nell'assurdo, mancanza di tempi morti, ferrea concatenazione di cause-effetti comici, tecnica della caricatura che non esclude l'affetto per i caricaturati. Presenti i temi conduttori del cinema di Hawks: l'umiliazione, la dignità offesa, il gusto dell'avventura fisica e, sia pur ribaltato sulla farsa, l'elogio del know-how, cioè del professionismo. Il Baby del titolo originale è un cucciolo di leopardo. Sceneggiatura di Dudley Nichols e Hagar Wilde. Troppo divertente e intelligente per avere sostenitori agli Oscar.
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini – Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:Uno dei capolavori della commedia americana, un classico della seduzione. Ci sono tutti i meccanismi della risata: gags visive, equivoci, dialoghi scoppiettanti di humour. Ispirata la regia di Hawks; Cary Grant e Katharine Hepburn sono in assoluto stato di grazia. Il risultato è inimitabile.
Autore critica:
Fonte critica:virgilio.it/cinema
Data critica:



Critica 3:Come altre commedie di Hawks, è la storia di una progressiva perdita di libertà da parte del maschio: la concatenazione di cause ed effetti, cui un riassunto farebbe torto, tocca però vertici irresistibili e insuperati nel genere della screwball comedy. [...] Grant e la Hepburn al loro meglio.
Autore critica:
Fonte critica:Il Mereghetti, Dizionario dei Film 2002
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:
Autore libro:

A cura di: Redazione Internet
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 09/06/2008
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale