RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Calda notte dell'ispettore Tibbs (La) - In the Heat of the Night

Regia:Norman Jewison
Vietato:No
Video:Warner Home Video
DVD:
Genere:Poliziesco
Tipologia:Razzismo e antirazzismo
Eta' consigliata:Scuole medie inferiori; Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto dal romanzo omonimo di John Ball
Sceneggiatura:Stirling Silliphant
Fotografia:Haskell Wexler
Musiche:Quincy Jones
Montaggio:Hal Ashby
Scenografia:Paul Groesse
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Sidney Poitier, Rod Steiger, Warren Oates, Lee Grant, Larry Gates, Quentin Dean
Produzione:Walter Mirisc - United Artists
Distribuzione:Non reperibile in pellicola
Origine:Usa
Anno:1967
Durata:

109'

Trama:

Il corpo inanimato di un uomo viene scoperto da un poliziotto di una cittadina del sud degli Stati Uniti durante una ronda notturna. La vittima è un industriale che stava per aprire una fabbrica che avrebbe dato lavoro a centinaia di persone. Il capo della polizia locale, un uomo rozzo e impulsivo, dà immediatamente l'ordine di arrestare tutti gli individui sospetti. Gli agenti arrestano un negro che, vestito con eleganza e con un portafogli piuttosto ben fornito, si trovava alla stazione in attesa del treno. Con grande costernazione il capo della polizia scopre che l'arrestato è un ispettore della polizia federale, esperto in omicidi. La vedova dell'industriale ucciso esige che le indagini siano svolte dall'ispettore Tibbs, tale è il nome del negro, e da questo momento ha inizio una singolare contesa fra il poliziotto locale e l'ispettore Tibbs. A un certo punto anche il lucido Tibbs si lascia prendere dai pregiudizi e dalle prevenzioni, indirizzando i propri sospetti verso un grosso proprietario terriero noto per le sue idee razziste. Ma poco alla volta la verità affiora: l'industriale assassinato fu vittima di una volgare rapina compiuta da un giovane del luogo messosi nei guai con una ragazza di pochi scrupoli.

Critica 1:In una cittadina del Mississippi lo sceriffo bigotto e razzista è costretto a lavorare con un ispettore nero del FBI per risolvere un caso di omicidio. Il sodalizio fra i due fa scintille. Benché sopravvalutato (anche 5 premi Oscar: film, sceneggiatura, R. Steiger, suono e montaggio), è un poliziesco efficace per l'ambientazione, l'atmosfera, il trattamento dei temi razziali, l'ottima interpretazione. Seguito da Omicidio al neon per l'ispettore Tibbs (1970) e L'organizzazione sfida l'ispettore Tibbs (1971).
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini - Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:Calda notte dell'ispettore Tibbs (La)
Autore libro:Ball John

A cura di: Redazione Internet
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 03/27/2012
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale